WWE dialoga per portare donne a lottare in Arabia

Secondo nuove indiscrezioni riferite da Sean Ross Sapp a Fightful Select, la WWE starebbe facendo di tutto per portare alcune donne a lottare nel prossimo show in Arabia Saudita che si terrà il 3 maggio. La proposta sarebbe stata fatta circa due settimane fa, ma i dettagli sono ancora sconosciuti. Si sa, secondo Sapp, che la WWE non avrebbe intenzione di interrompere l'accordo di dieci anni con il Paese e che vengono portati avanti rapporti positivi e aperti al dialogo con coloro che organizzano gli eventi.

Come sappiamo, alle donne non fu concesso di partecipare a The Greatest Royal Rumble ad aprile e nemmeno a Crown Jewel a novembre e non venne nemmeno concesso loro di viaggiare per gli show. L'unica eccezione venne fatta per Renee Young che ha potuto svolgere il suo lavoro al tavolo di commento, cosa che fu considerata un progresso da entrambe le parti.

15,652FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati