Amy Weber accusa Edge e Randy Orton di molestie

L'ex WWE superstar Amy Weber ha rivelato tramite il suo canale YouTube le motivazioni che nel lontano 2005 la spinsero a lasciare la federazione. Già al tempo si vociferava che la Weber avesse ricevuto delle molestie, ma solo adesso l'ex Diva Search ha deciso di svelare tutti i retroscena, facendo anche i nomi dei responsabili.

In riferimento alle molestie subite: Al tempo io e Joy Giovanni ci stavamo allenando per avere un vero match di wrestling, e lavoravamo molto duramente. Ogni volta che arrivavamo in una nuova città ci allenavamo tra di noi. Un giorno, mentre eravamo in Giappone, allenandomi sono caduta infortunandomi l'osso sacro. Gli allenatori mi dissero di andare nello spogliatoio, metterci del ghiaccio e prendermi due bustine ibuprofene. Tornando negli Stati Uniti, mentre eravamo sull'aereo, Randy Orton decise di “farmi uno scherzo”. Stavo dormendo, dolorante, e mi ha scosso tutto il sedile, al punto che sono caduta a terra. Successivamente, ha esclamato “Così impari, str***a”. Non sapevo di che stesse parlando, ed ho preferito riaddormentarmi. All'improvviso, sono stata svegliata con un drink un faccia. Mi sono guardata attorno, e l'unico che era sveglio e che aveva un drink dimezzato era Edge. A quel punto mi sono alzata sul sedile, esclamando: “Ma hai dei problemi con me? Vuoi fare a botte? Fai vedere quanto sei uomo”. Ha continuato a negare il tutto, con in mano un drink a metà.

A quanto si apprende, la Weber ha deciso di chiudere il contratto con la WWE a seguito di questi avvenimenti.

Pierluigi Tanga
Classe '94, nato a Salerno, vivo a Bologna. Scrivo su Tuttowrestling.com dal maggio 2017, e da inizio 2020 mi occupo della rubrica Natural Selection. Per il resto ho una vita normale. Ahoy!
15,039FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati