Wrestlemania 36 andrà in onda da sedi diverse

Come riportato poco fa nella nostra breaking news, la WWE ha annunciato questa sera che Wrestlemania 36 sarà un evento diviso in due serate per la prima volta nella storia. Il PPV si terrà infatti sabato 4 aprile e domenica 5 aprile in pay-per-view e sul WWE Network. La WWE ha inoltre annunciato che l'ex giocatore di NFL Rob Gronkowski sarà il presentatore dell'edizione di quest'anno dello Showcase of the Immortals. Gronk sarà inoltre presente a SmackDown venerdì per promuovere lo show.

Ad aggiungersi a queste notizie dell'ultim'ora, secondo il giornalista di ESPN Marc Raimondi, la WWE avrebbe intenzione di trasmettere Wrestlemania 36, oltre che dal WWE Performance Center di Orlando, “da diverse altre sedi”. Non è ancora noto quali siano queste altre sedi, ma l'annuncio della WWE ha confermato che il WWE Performance Center di Orlando, in Florida, sarà una di queste e che non ci sarà pubblico a causa della politica riservata solo al personale essenziale che è stato necessario applicare per via del Coronavirus.

Di seguito l'annuncio completo diffuso dalla WWE:

Per la diffusione immediata

WRESTLEMANIA®, TROPPO GRANDE PER UNA SOLA SERATA

STAMFORD, Conn. – 18 marzo 2020 – Per la prima volta nella storia WrestleMania si terrà come un evento composto da due serate, che saranno trasmesse in streaming sabato 4 aprile e domenica 5 aprile alle 7 pm ET (all'1 di notte qui in Italia – ndr) sul WWE Network e disponibile in pay-per-view.

Lo spettacolo in due serate sarà presentato dal tre volte Super Bowl Champion Rob Gronkowski. Sintonizzatevi su SmackDown questo venerdì alle 8 pm ET (all'1 di notte qui in Italia – ndr) su FOX per vedere cosa avrà in serbo Gronk WrestleMania.

Come precedentemente annunciato, solo il personale essenziale per la riuscita dell'evento sarà sul set chiuso durante la produzione di WrestleMania.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per il mese di novembre

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per tutto il mese di novembre. Questo comporta un rinnovo di contrato con l'Amway Center.

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Eva Marie è pronta al rientro in WWE?

Secondo alcune indiscrezioni, Eva Marie sarebbe prossima al rientro in WWE. Un rientro che potrebbe avvenire davvero molto presto

Nuovi problemi per Lars Sullivan?

Nuovi problemi per Lars Sullivan; questa volta l'atleta è accusato di commenti non appropriati con una donna sposata

Articoli Correlati