Voci sullo status di Antonio Cesaro

Dopo l'aver tenuto il titolo degli Stati Uniti per 240 giorni, Antonio Cesaro è stato protagonista di un forte calo, in seguito alle sconfitte da parte di Kofi Kingston, Randy Orton, ecc. Il motivo di questo de-push non è mai stato 'heat' nei suoi confronti da parte del backstage, ma i dirigenti WWE pensano semplicemente che manchi di personalità.

Questo è quello che riporta Dave Meltzer durante la Wrestling Observer Radio, aggiungendo che i pezzi grossi della federazione credono che l'ex wrestler ROH sia 'noioso'. Tuttavia, altri in WWE non sono a favore della retrocessione dello svizzero e credono che Cesaro debba essere un main eventer.

Il match contro Kofi Kingston a Main Event due settimane fa è stato ben visto da tutta la dirigenza e Meltzer fa notare come 'Cesaro non possa essere pià apprezzato di quanto non lo è stato due settimane fa'. Questo apprezzamento, tuttavia, pare essere già terminato.

Tiziano Contessa
Fan dal 2003, scrive per TW dal 2012. Tra news e reporter di riserva, oggi è un gran fan di NXT UK, per il quale scrive i report.
15,651FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati