Vince McMahon ha deciso di sollevare dall’incarico Paul Heyman

Emergono ulteriori particolari circa la breaking news di questa mattina della rimozione di Paul Heyman dal ruolo di Responsabile Creativo di Raw.

Secondo Paul Davis di WrestlingNews.co, Paul Heyman non si è dimesso, gli sarebbe al contrario stato riferito che sia stato Vince McMahon a decidere di rimuoverlo dalla posizione di direttore esecutivo. Vince McMahon avrebbe espresso la sua frustrazione per gli ascolti non entusiasmanti di RAW, e questo ha avuto un ruolo nel fatto che Heyman sia stato privato della sua posizione. Lo stesso Vince sarebbe alquanto turbato e come detto frustrato per l’attuale situazione di Raw.

Secondo una fonte interna alla WWE non specificata, poiché Vince McMahon era più coinvolto con RAW, Paul Heyman era di fatto sotto una “lente di ingrandimento” più grande. Il lavoro di Heyman sarebbe stato decisamente più difficile, dovendo da un lato portare avanti le idee in cui credeva e dall’altro cercare di rendere felice Vince, elementi che non sempre sono marciati all’unisono.

Inoltre, i metodi di Bruce Prichard sarebbero più in linea con il modo con il quale Vince McMahon vorrebbe vedere i suoi show. E’ stata citata ad esempio la recente storyline a Smackdown (dove Prichard era l’equivalente di Heyman a Raw) che ha coinvolto Jeff Hardy, storyline estremamente criticata dati i numerosi problemi dello stesso Hardy con situazioni analoghe nella vita reale.

Come riportato da Gary Cassidy di Sportskeeda, la WWE ha in programma un segmento controverso per il prossimo episodio di SmackDown, sempre con Jeff Hardy e Sheamus, che è essenzialmente una versione rivisitata di un angle che la WWE ha fatto con Shawn Michaels nel 2006. Vince McMahon era abbastanza legato a quella storyline, e Bruce Prichard e il suo team di SmackDown avrebbero provato a replicarla squasi quindici anni dopo.

Il modus operandi di Prichard è dunque simile al modo in cui Vince McMahon opera, mentre Paul Heyman si era concentrato maggiormente sull’elevare all’interno della card del proprio show una serie di talenti giovani o precedentemente non considerati allo stesso modo.

Da ricordare, infine, come al momento gli ascolti di Smackdown e Raw siano sostanzialmente allineati, con un leggero vantaggio di Smackdown negli ultimi tempi, ma va comunque considerato come Fox, dove va appunto in onda Smackdown, sia un network più grande e più importante di Usa, dove invece va in onda Raw.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Darby Allin affronterà il TNT Champion a Full Gear

Darby Allin avrà una title shot contro il TNT Champion a Full Gear, prossimo pay-per-view della AEW in programma il 7 novembre.

Ascolti in rialzo per Dynamite ed NXT

Anche questa settimana la Wednesday Night War è stata vinta dalla AEW, con la puntata dell'anniversario di Dynamite che ha battuto NXT.

Nessun evento o scambio tra AEW e NJPW in vista

Nonostante qualche indizio in questo senso disseminato nelle ultime settimane, nulla fa pensare che AEW e NJPW torneranno a collaborare a breve.

Annunciati vari match e segmenti per i prossimi Dynamite

La AEW ha annunciato ieri vari match e segmenti per le prossime due puntate di Dynamite, tra cui un incontro titolato.

Articoli Correlati