Una wrestler della AEW critica un angle di Raw

La separazione tra AEW e WWE non impedirà mai ai talenti delle rispettive promotion di condividere le loro opinioni sulla compagnia “rivale”, specialmente quando a lavorare per la concorrenza è il partner.

A non digerire quanto visto a Raw è stata Big Swole, wrestler della AEW sposata con Cedric Alexander, collega che ha lottato ieri notte nello show rosso.
Cedric ha infatti subito una sconfitta, l’ennesima, questa volta per mano di Jaxson Ryker, wrestler salito agli onori delle cronache per dei tweet di supporto per Donald Trump, all’epoca presidente degli Stati Uniti durante le proteste di Black Lives Matter in seguito all’assassinio di George Floyd.

Swole ha postato una foto del film Dolemite Is My Name che dice “nessuno vuole vedere m*rda come questa” e si è riferita a Ryker come “mini Hulk Hogan”, associando l’ex Gunner all’Immortal, reo anch’egli di commenti che molti afro-americani non gli hanno ancora perdonato.

15,941FansLike
2,590FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati