Un compositore fa causa alla WWE

Il compositore Anthony Dash ha fatto causa a Floyd Mayweather Jr. attraverso la Mayweather Promotions, alla WWE e alla Philthy Rich Records, Inc. per violazione del diritto d'autore. Dash sostiene che una sua canzone remixata sia stata usata come musica d'ingresso per Mayweather a Wrestlemania 24. Dash ha detto di aver registrato la musica nel 2005 e che poi la stessa sia stata usata senza il suo consenso. Chiede ora 150.000 dollari di danni.

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
14,892FansLike
2,620FollowersFollow

Ultime Notizie

NXT torna a battere Dynamite negli ascolti

Dopo aver subito tre sconfitte consecutive, NXT è tornato alla vittoria nella Wednesday Night War contro Dynamite.

Annunciata l’intera card di AAA TripleMania XXVIII

La ventottesima edizione di TripleMania vedrà anche la partecipazione di tre star della AEW.

Nuovo match aggiunto a Raw

Continuerà la faida tra Jeff Hardy ed Elias a Raw.

Articoli Correlati