Triple H: “NXT sta bene al mercoledì”

Triple H ha tenuto la sua consueta call prima prima di NXT Takeover 31, ed ha dichiarato come, per loro, NXT sta bene al mercoledì come programmazione televisiva. La domanda, chiaramente, è legata alla competizione con la AEW, dove da un lato Dynamite sta ultimamente avendo la meglio, dall’altro entrambi i prodotti totalizzano ascolti maggiori quando non “soffrono” la concorrenza; e questo, ovviamente, avviene solo quando uno dei due programmi si sposta nel palinsesto.

“Sono contento di dove siamo”, ha dichiarano Triple H in merito al palinsesto di NXT: “Queste conversazioni continue sul nostro prodotto, il miglior giorno, le migliori condizioni, questo e quello.. non ho sentito nessuno chiederci di spostarci dal mercoledì, visto che è sempre stato quello il nostro giorno. Si tratta di capire quando lo spettacolo si adatta meglio, non soltanto per noi ma per i nostri partner. “

“Siamo aperti a fare il miglior business possibile, ma non è solo una decisione semplice, in quanto non la prendiamo da soli, decidendo da soli quando inserirlo in palinsesto. Sono decisioni prese insieme anche ai nostri partner.”

Triple H ha continuato dicendo che non segue ciò che fanno le altre compagnie, con ovvio riferimento alla AEW. Ha detto che la sua attenzione si sta concentrando sul miglior spettacolo possibile con quello che ha definito il miglior roster del mondo: “Lo trovo divertente, l’ho detto dall’inizio (che non segue ciò che fanno gli altri – ndr) ma evidentemente qualcuno non vuole proprio crederci: non è un problema per me. Facciamo il miglior spettacolo che possiamo fare. Cerchiamo di fare il meglio che possiamo con il roster di cui disponiamo, che considero il migliore al mondo. Solo quello.”

“Per quanto riguarda la collocazione nel palinsesto, la rete televisiva e tutte queste cose, sono domande relative al business che coinvolgono non solo la WWE, ma anche i nostri partner. Quindi di sicuro ne parleremo molto, ma comunque andrà a finire confermo che noi metteremo sempre in piedi il miglior show possibile.”

Triple H, infine, ha parlato della recente epidemia di COVID-19 che ha colpito non solo NXT ma anche il roster principale principale. In particolare Triple H ha confermato che il push di Kyle O’Reilly fosse previsto già in precedenza, dunque non dovuto a questa situazione di emergenza.

Infine, Triple H ha confermato il bruttissimo infortunio di Tegan Nox, aggiungendo che la ragazza è già stata operata al ginocchio.

Andrea De Angelis
Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,626FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati