TNA Impact tapings del 12/04

Quello che segue è un breve recap di quanto saà possibile vedere durante la puntata di Impact del 12 aprile. Chiunque non voglia anticipazioni è pregato di non continuare nella lettura.

La puntata di Impact si apre con Jeff Jarrett che vorrebbe delle spiegazioni da Sting ma Sting ancora non si fa vedere. Jarrett arriva a cercarlo ovunque, anche sul tetto da cui spesso Sting fa le sue apparizioni, ma niente. Questo fin quando Sting non sorprende Jarrett attaccandolo in prossimità della rampa d'ingresso. Jarrett continua a chiedere a Sting il perché di tutto ciò ma Sting non vuole sentire ragioni e continua ad attaccare Jarrett finchè non intervengono Abyss, Jeff Hardy e Rob Van Dam.

Viene annunciato per la serata un incontro tra Jeff Hardy e Robert Roode.

New York Street Fight Match: Kevin Nash & Scott Hall & X-Pac sconfiggono Team 3D & Jesse Neal. Durante il match Bubba The Love Sponge ha cercato di distrarre il team 3D e Neal in ogni maniera possibile. A fine match, mentre il Wolfpac stava ancora infierendo sugli avversari, arriva Eric Young che mette in salvo gli sconfitti e sfida Kevin Nash. A Lockdown i due saranno contro in uno Steel Cage Match.

No Contest: Kaz Vs Shannon Moore. I due wrestler sono distratti dalla presenza di Doug Williams al tavolo di commento. Williams infatti critica e provoca in continuazione i due, tanto che questi decidono di infischiarsene del loro match per correre dietro al campione X-Division prima che questi si dia alla fuga.

Leather & Lace Match: Velvet Sky Vs Angelina Love: No Contest. Velvet Sky decide che questo dopotutto non sarà un Leather & Lace match perché nessuno è così perverso da volerlo vedere. Sky ammanetta Angelina alle corde ed inizia a picchiarla assieme a Lacey e Madison, decidendo che l'incontro è diventato all'improvviso un I Quit Match. Angelina è messa in salvo dal provvidenziale arrivo di Tara che fa fuggire Velvet e le sue compari. Angelina tenta anche di ringraziare Tara provando a stringerle la mano, ma questa si volta e abbandona il ring disgustata.

Matt Morgan & Amazing Red sconfiggono Alex Shelley & Chris Sabin e conservano il TNA World Tag Team Title. A fine match però Matt Morgan picchia Amazing Red, reo secondo lui di avergli rubato la scena appositamente durante l'incontro.

Jeff Hardy sconfigge Robert Roode. A fine incontro James Storm interferisce e lancia una palla infuocata contro il viso di Jeff Hardy, prima che il provvidenziale intervento di RVD costringa i Beer Money a fuggire.

D'Angelo Dinero & Jay Lethal Vs AJ Styles & Desmond Wolfe: Giunto sul ring, prima AJ Styles annuncia che Jay Lethal non sarà della partita in quanto i Beer Money lo han fatto ubriacare. Dunque si prospetta un Handicap Match per The Pope. Poi però Hulk Hogan rimette l'incontro in parità tramortendo Desmond Wolfe con una sediata. Alla fine è The Pope ad aggiudicarsi il match per squalifica a causa dei run in di Flair e dei Beer Money.

XPlosion:
Generation Me sconfiggono Homicide & Okada;
Tara sconfigge Madison Rayne.

Source: WNW

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Tucker potrebbe essere passato a SmackDown

Tucker ritorna a SmackDown dopo gli avvenimenti di Hell In A Cell.

Annunciata buona parte della card di Survivor Series

Nel corso dell'ultima puntata di Raw è stata annunciata buona parte della card di Survivor Series. Confermati gli scontri tra i due roster

L’Evolution raggiunge l’incredibile cifra di 50 titoli del mondo

Incredibile traguardo raggiunto dai componenti di quella che era la stable dell'Evolution: ben cinquanta titoli del mondo

Reazioni del backstage al cambio di Titolo di Hell In A Cell

La decisione di dare il WWE Championship a Randy Orton in quel di Hell In A Cell ha sollevato qualche perplessità all'interno del backstage.

Articoli Correlati