TNA Impact Report: 18/10/2007

Nuova puntata di TNA iMPACT!, dove gli strascichi di Bound for Glory si faranno sentire. Grande notte, quella di domenica scorsa, dove Sting è diventato il nuovo TNA World Heavyweight Champion, dopo una grande battaglia contro Kurt Angle. L'eroe olimpico chiederà rivincita? E quali saranno le reazioni di Christian Cage, dopo la sconfitta subita dalle mani di Samoa Joe? Demetrio Marino is back, ready then ever, and TNA iMPACT! is next!

Rivediamo gli highlight dei match visti al PPV Bound for Glory (che la voce chiama “The Grand Daddy of them All), video che termina con la vittoria del TNA Title di Sting.

Siamo nel backstage. Angle è furioso e, al microfono di Jeremy Borash, dice che Nash con il suo intervento gli ha fatto perdere il match e il titolo. JB cerca di difendere Nash dicendo che in realtà Nash ha cercato di aiutarlo, ma Angle ribadisce che la colpa è solo sua. Angle dice che ha a disposizione un rematch per il titolo, e lo sfrutterà stasera. Karen Angle dice che lui è deluso e dovrebbe ragionarci su, perché senza l'aiuto di Nash lui non può riconquistare il titolo. Angle è ancora più furioso e dice che può farcela tranquillamente da solo, per poi dire alla moglie Karen che può andarsene anche lei. Karen si allontana, e fa così anche Borash.

Parte la sigla di iMPACT!, con tanto di fuori d'artificio e il saluto del pubblico di Orlando, Fl. E si inizia con un video che parla dei cambi di titolo visti a Bound for Glory, e stasera avremo una parata dei campioni sul ring. Intanto risuona la musica di Kurt Angle!! L'eroe olimpico ed ex-TNA World Heavyweight Champion entra sul ring, accompagnato dalla moglie Karen, e prende un microfono in mano. Iniziano i cori “You Suck!”, mentre Angle si rivolge a Sting. Angle ribadisce che se non fosse stato per Sting, lui avrebbe ancora il titolo in mano. Angle si rivolge con epiteti poco gentili alla nWo, dicendo anche che significa “Never Won Zero”, poi continua a prendersela con Nash, dicendo che prenderebbe Nash a calci nel sedere anche adesso.. e lo stesso Kevin Nash si avvicina sul ring!! Kurt si fa scudo con la moglie Karen, mentre Nash dice se è curioso di vedere se qualcuno ha da dirgli qualcosa in faccia. Angle prende il microfono continua dicendo che è solo colpa sua se ha perso il titolo TNA. Nash urla che Sting lo ha preso a calci in c**o per tutta la serata, e l'unico motivo perché Nash è qui.. è perché lui si sente preoccupato per lui. Nash continua dicendo che lui è qui anche per permettere a Angle di scusarsi con lui. Angle dice che non si sente in bisogno di scusarsi, per poi continuare a insultarlo. Nash prosegue dicendo che lui non avrà uno scontro stanotte contro Sting.. bensì contro lui, contro Kevin Nash!!! I due iniziano a scambiarsi colpi.. e Nash con un pugno stordisce Angle e lo colpisce con la Jackknife Powerbomb!!! Kurt Angle è a terra incosciente, mentre Nash festeggia con il pubblico.

Dopo uno stacco pubblicitario (e un replay della Jackknife Powerbomb di Nash su Kurt Angle) si va a vedere le condizioni di Kurt, che sembra disperato. Karen parla a Kurt riguardo la possibilità di fare pace con Nash. Jeremy Borash è d'accordo con Karen. Kurt chiede a Borash cosa piace a Nash. Borash risponde che gli piace il porno! Angle chiede alla moglie di prendergli diversi giornali porno, per poter calmare Kevin Nash. Karen si lamenta con il marito e con Jeremy, poi si dice stufa e se ne va.

Si torna sul ring, Fight for the Right Tournament, si inizia con i quarti di finale. La prima sfida è tra gli alleati dei Motorcity Machine Guns.. Chris Sabin vs. Alex Shelley. Il pubblico tributa grandi ovazioni per i due atleti, che si stringono la mano prima di iniziare. Partono velocissimi i due atleti, bloccando colpi ed evitandone altri. I due si scambiano manovre di pin molto velocemente, fino a quando arriva il Team 3D!! Anzi, c'è solo Brother Ray che dice che questo match fa assolutamente schifo. Ray dice che loro non sono dei wrestler seri.. intanto Brother Devon arriva alle loro spalle per attaccarli!!! Arriva anche Ray sul ring e il Team 3D continua l'assalto. Doppia splash all'angolo su Sabin, che viene messo KO con un Lariat di Devon. Ray usa una cintura per frustare i due, mentre Ray dice che questa è la giusta punizione per avergli fatto perdere il match contro i Steiners di domenica scorsa. Ray dice poi chiaramente che questo è il pro-wrestling, e la X Division non è pro-wrestling, quindi la loro missione è distruggerla. Devon intanto ha preso due tavoli e li ha aperti sul ring.. Sabin e Shelley sono ancora KO.. e il Team 3D connette simultaneamente con due powerbomb sui 2 tavoli.

Jim Cornette è nel backstage che si lamenta per la situazione del fight for the right tournament, dopo che Shelley vs. Sabin non ha un vincitore, ma arriva Christian Cage con una scala. Cage dice che lui dovrebbe essere automaticamente un #1 Contender al titolo TNA, e vuole un incontro per il Fight for the Right Tournament, e nello specifico si sente pronto per un Ladder Match. Arriva anche Joe, dicendo che anche lui vuole un match. Cage dice che è arrivato prima lui, e lo ha battuto sul tempo. Joe gli dice che è difficile che lui riesca a batterlo. La discussione di Cage e Joe sembra degenerare in rissa, ma questa viene subito sedata da Matt Morgan.

Ritorniamo in diretta, con una intervista registrata tra Mike Tenay e Glenn Gilberti. Tenay ricorda i trascorsi del wrestler in WCW, con il nome di Disco Inferno. Gilberti dice di essere uno dei wrestlers più forti di sempre dal punto di vista tecnico, poi continua il suo promo parlando del suo ritorno sul ring, dicendo infine che la TNA ha bisogno di lui. Infine passa dallo stage Scott Steiner, che saluta Mike e si rivolge a Glenn dicendogli semplicemente “Give it up!”.

Si torna sul ring, Knock-Outs in action!! Talia Madison entra sul ring e saluta il pubblico prima del suo incontro contro.. Awesome Kong!! Rivediamo dei replay riguardo il suo match di 7 giorni fa contro Gail Kim, quindi la sua eliminazione (con tanto di censura, stavolta) nel Gauntlet Match per il titolo femminile TNA. Si inizia: Talia evita una presa di clinch e blocca l'avversaria alle spalle, che però la fa cadere. Talia prova dei pugni, ma Kong non sente i colpi, prima di lasciarla via. Talia risponde a uno splash all'angolo colpendo Kong con i piedi, poi prova a lanciarsi dalla seconda corda per un crossbody.. ma Kong l'abbranca al volo per poi buttarla al tappeto. Diverse chops alle corde di Kong, quindi una irish whip seguita da una terribile splash all'angolo!! Kong colpisce Talia con un spinning back fist, seguita dalla Sit-Out Powerbomb….1…..2…..3!! E' già finita, Amazing Kong domina il match, lanciando chiari segnali a Gail Kim!!

Borash è con Nash. Nash dice che lui sa essere un bravo ragazzo, ma anche una pessima persona, e che da quando è in TNA si è sempre trovato bene, fino a quando Angle non lo stava portando al limite. Ma Nash viene raggiunto da Karen Angle, che gli vuole parlare. Nash però rifiuta e si allontana, lasciando sola Karen, che sembra abbastanza preoccupata.

Dopo un breve video per pubblicizzare il nuovo DVD di Christian Cage, si torna nel backstage. Crystal è con Rhino e Wildcat Chris Harris, dicendo che lui è grande estimatore di Robert Roode e di James Storm, perché sono due wrestlers che lui può sconfiggere sempre. Spunta anche Rhino, e Harris lo sfotte per non essersi presentato in tempo sul ring. Rhino dice se ci sono dei problemi. Harris gli sorride dandogli appuntamento sul ring.

Si va sul ring, per un tag team match. Il primo a entrare è James Storm (che la settimana prossima sfiderà Eric Young per il fight for the right tournament), e lo segue il suo tag team partner Robert Roode (che sarà impegnato invece contro Junior Fatu). I loro avversari sono, come visto prima, “Wildcat” Chris Harris e Rhino. Sul ring Rhino e Storm, si inizia.. ma Storm dà subito il tag a Roode. Roode e Rhino sul ring, quindi. Presa di clinch che si trasforma in una headlock di Rhino, e successiva spallata della War Machine. Rhino è in vantaggio su Roode, dopo alcuni colpi agli angoli e una shoulder block, quindi dà il tag a Chris Harris. Harris esegue una presa al braccio sinistro di Roode, che si libera e dà il tag a Storm. Storm colpisce Harris con diversi pugni, Harris si riprende con una irish whip e seguente one arm bulldog, conto di 2. Storm si riprende e dà il tag a Roode, ma Harris si riprende con un knee on face, seguito da un vertical suplex, conto di 2. Tag per Rhino, che colpisce Roode all'angolo. Roode prende un break dopo una violenta irish whip. Tag per Storm, che colpisce Rhino con dei pugni. Rhino reagisce con altri pugni, e un belly-to-belly slam. Rhino si prepara per la Gore.. colpisce Roode che cercava di intervenire, e deve subire un reverse kick di Storm!! L'arbitro si distrae e entra Roode, che colpisce Rhino. Tag per Storm, e vediamo come Roode e Storm lavorano bene con manovre combinate, ma Storm ottiene solo un conto di 2. Headlock di Storm, con Rhino che si libera poco dopo, e colpisce con un flapjack! Rhino e Storm sono a terra.. e i due danno il tag a Roode e Harris. Harris fa piazza pulita sul ring, con un back body drop su Roode e una spinebuster su Storm. Clothesline di Harris su Roode, conto di 2. Harris butta Storm fuori ring, ma Roode prova la Pay-Off.. no.. Catatonic di Harris.. neanche!! Harris prova un roll-up, ma l'arbitro è distratto da Storm!! Rhino colpisce Storm e nella confusione Harris si becca il Superkick si Storm!! E a seguire la Pay-Off di Robert Roode!!! 1…..2….3!! Vittoria per Roode e Storm, mentre Harris si rialza solo ora lamentandosi con Rhino.

Borash è con Kaz. Kaz dice che tutto quello che ha in TNA se lo è guadagnato, e ora è pronto a combattere per i suoi diritti (che, in inglese, si dice “fight for my rights”), per poi salutare Borash. Quest'ultimo ci dà appuntamento dopo la pubblicità per la parata dei campioni TNA.

Si torna sul ring. Tappeto rosso e un tavolo con le 4 cinture TNA che hanno cambiato proprietario a Bound for Glory: il TNA World Title, il TNA Women's Title, le due cinture del TNA Tag Team Championship. Tenay tesse le lodi di Bound for Glory, dove sono stati incoronati 3 nuovi campioni in una notte. Quindi Tenay lascia il microfono a Jim Cornette. Ma il primo a entrare è il TNA X Division Champion Jay Lethal. Cornette approva il fatto che Lethal abbia tanti fans, ma lui non ha conquistato la cintura domenica scorsa, quindi non dovrebbe essere qui. Cornette però ne approfitta per congratularsi con Lethal per essere stato l'unico a riuscire a difendere il suo titolo. Lethal risponde con il suo “Oooh, Yeah!” per poi andarsene. Mike Tenay quindi passa a presentare la neo campionessa femminile.. Gail Kim!! Kim è parecchio emozionata, mentre partono cori in suo nome. Cornette loda Gail, dicendo che lei è un punto di ispirazione. Gail ringrazia tutti, dicendosi molto emozionata dalle parole di Cornette e dalle se ne va salutata festosamente dal pubblico mentre mostra il suo titolo. Tenay ricorda come la Christian Coalition abbia sconfitto il Team Pacman, quindi invita sul ring i neo campioni di coppia AJ Styles e Tomko, che vengono sul ring accompagnati da Christian Cage!! Cornette dice che, nonostante i loro comportamenti, loro hanno dimostrato di essere un ottimo tag team. Quindi passa le cinture a AJ e Tomko. Tomko dice ad AJ che ha avuto dubbi su di lui, ma ora è contentissimo di lui. AJ apre un fogliettino, e inizia a ringraziare diverse persone (tra cui, credo, Silvestre Stallone nel film Rocky IV e Kip James). Cage lo interrompe, però, dicendo che AJ dovrebbe ringraziare solo lui. Cage si proclama l'unico vero campione, quindi ribadisce che lui vuole l'ultimo spot nel Fight for the Right Tournament. Cornette dice che anche Samoa Joe vuole l'ultimo posto. Cornette quindi dice che stanotte avremo Christian Cage vs. Samoa Joe!!!! E il vincitore entrerà nel torneo per determinare lo sfidante al titolo TNA!! Cage va faccia a faccia con Cornette, ma viene calmato da Tomko. I tre si allontanano, con AJ e Tomko ad alzare la cintura al cielo. Mike Tenay quindi passa all'introduzione del neo TNA World Heavyweight Champion.. Sting!! Cornette ricorda la carriera di Sting, che ha raggiunto un nuovo livello domenica sera con un'altra grande battaglia contro Angle, quindi gli passa il titolo mondiale TNA. Sting alza il titolo al cielo, poi dice che Angle lo ha portato a un nuovo livello, e questo gli ha permesso di diventare nuovamente campione. Tenay gli parla quindi di Angle, e chiede a Sting se vuole accettare il rematch per il titolo TNA. Sting dice di far decidere al pubblico che, all'unisono, vuole il match. Sting dice “It's showtime”!! Sting accetta il rematch!! E risuona già la musica di Angle.. che entra con una sedia a rotelle!!! Angle è bloccato in una sedia, e viene aiutato da alcuni inservienti ad avvicinarsi al ring. Angle dice che è stato brutalmente attaccato da Nash, quindi i dottori non gli hanno dato il permesso di combattere. Angle dice che non avranno il loro match stanotte, ma promette che si prenderà il suo rematch fra 7 giorni!! Sting dice semplicemente di conservare la sedia a rotelle, perché se non può renderlo menomato stanotte, lo farà la settimana prossima!!

Still to Come: Glenn Gilberti is coming back in action!

Al ritorno dal break pubblicitario, Angle è nel backstage, preoccupato perchè Sting gli ha promesso che lo distruggerà la prossima settimana. Kurt dice che Sting potrebbe porgere l'altra guancia. Karen Angle gli ricorda che l'altra guancia dovrebbe porla il figlio di Sting. Kurt Angle dice che ha bisogno di Nash.

Fight for the Right Tournament: si continua con Lance Hoyt vs. Kaz! Hoyt entra sul ring accompagnato da Christy Hemme e Jimmy Rave. Quindi entra Kaz, accompagnato da una grande reazione del pubblico. Inizia il match, parte benissimo Hoyt con un pugno e due violentissime irish whip, quindi solleva l'avversario per lanciarlo violentemente con il volto al tappeto. Hoyt colpisce Kaz con un calcio alla nuca, e ottiene un conto di 2. Kaz prova una reazione a suon di calci, ma Hoyt blocca tutto e lo strozza aiutandosi con le corde. Clothesline di Hoyt su Kaz, conto di 2. Hoyt solleva Kaz.. ma questi si libera e di velocità riesce ad ottenere un break colpendo Hoyt con diversi calci, un atomic drop e un single leg dropkick, conto di 2. Hoyt cerca un break con un back body drop, ma Kaz riesce in un sit-out neckbreaker, ed è ancora 2. Rave e Christy cercano di intervenire e iniziano con il litigare. Christy entra sul ring e litiga con Hoyt!! I due discutono, ma Kaz si riprende e bacia Christy!!! Hoyt cerca di intervenire ma Kaz evita il colpo e colpisce con un calcio in volto…1….2….3!! Kaz vince il match e si porta alla Semifinale!!

Crystal è con il “Crazy Legs” Conti di Major League Eating (competizione di abbuffata violenta che va in onda su SpikeTV dopo TNA) che promuove il suo “sport”, prima di andare a vedere cosa c'è in frigo. Arriva Junior Fatu, che si propone come il “new breed” in TNA. Quindi non si ricorda il nome “Fight for the Right”, e parla del suo match contro Roode la settimana prossima. Fatu chiama Roode un jabroni, per poi dire che la prossima settimana sconfiggerà Rick Roode o Robert Roode o “come diavolo si chiama quello lì” (e Crystal deve correggerlo).

Angle è fuori dall'arena, ancora sulla sedia a rotelle, e Karen a spingerlo. Kurt dice a Karen di andare a cercare Nash. Karen accetta riluttante e chiede a Black Reign se ha visto Nash. Reign dice che non gli interessa, per poi presentargli Misty. Karen scappa riluttante, mentre Angle chiede aiuto urlando “handicappato in pericolo!”.

Suona una musica anni '70, entra sul ring Glenn Gilbert..no, entra Disco Inferno!!! Gilberti riprende la gimmick che tanta fortuna gli ha portato in WCW.. ma deve vedersela contro Abyss!!! Il mostro, fresco della vittoria del Monster's Ball, è ancora una volta pronto alla battaglia. Parte Disco con calci e pugni, ma Abyss non sente i colpi e connette con una spinebuster dopo una irish whip. Abyss non ha voglia di scherzare oggi.. Shock Treatment su Disco Inferno!! Irish whip di Abyss.. Black Hole Slam!!! Don West liquida Disco Inferno con un “What a comeback!”, mentre arriva Black Reign ad attaccare Abyss!!! L'assalto dura poco perché Black è presto vittima della Chokeslam, ma arriva James Mitchell!!! Abyss però non si fa sorprendere e prova a colpirlo con la Shock Treatment.. ma Black si riprende e colpisce Abyss con la sua mazza appuntita!! Abyss viene poi ammanettato all'angolo.. e Black Reign avvicina la gabbia Misty!! Black esce il suo roditore e lo lecca.. per poi avvicinarlo al volto, visibilmente spaventato di Abyss!! Poi Misty viene fatta entrare dentro un sacchetto di plastica.. e il sacchetto viene messo al volto di Abyss!!! Black stringe il sacchetto al volto di Abyss, per poi tirarlo via dopo diversi secondi.. Abyss è ancora una volta vittima di James Mitchell!!

Ritornati dalla pubblicità, Mike Tenay e Don West ci ricordano che stasera vedremo Samoa Joe vs. Christian Cage per il Fight for the Right Tournament, mentre la settimana prossima ci sarà Angle vs. Sting per il titolo TNA. Angle è fuori e raggiunge Nash.. almeno ci prova!! Karen è troppo lenta con la sedia a rotelle e lascia il controllo a Jeremy Borash che corre come un forsennato.. Angle cade a terra a pochi metri dall'auto di Nash, che se ne va.. Angle ci rimane fregato e urla che gli ha comprato dei giornali porno, anche se oramai è troppo tardi.

Si torna sul ring, siamo pronti per il Main Event!! Christian Cage e Samoa Joe arrivano sul ring, senza accompagnatori, e i due iniziano subito a colpirsi!! Joe sembra avere la meglio con diversi schiaffi in volto e una chop, quindi una running high knee dopo una irish whip. Chop di Samoa Joe, con Cage che cerca un break fuori ring. Al suo rientro, Cage evita un single leg dropkick, ma non evita una ginocchiata all'angolo. Cage si siede a terra e Joe gli mette un piede in volto.. e inizia a strisciargli il piede in faccia, prima di darsi slancio alle corde e colpirlo con un piede in pieno volto. Atomic drop di Joe, seguito da un calcio in volto e un back senton.. ma Cage alza le ginocchia e Joe viene colpito durissimo alla schiena. Cage attacca Joe con calci e pugni, ma Joe si riprende con delle chop! Joe si lancia alle corde ma Cage lo colpisce con un calcio all'addome e prova la Unprettier.. Joe oppone resistenza e Cage connette con un inverted DDT, conto di 2. Joe si riprende con un calcio al volo, buttando Cage fuori ring. Joe prova una suicide dive, ma Cage rientra sul ring e Joe se ne accorge e cade in piedi. Cage prova un suicide dive a sua volta.. ma Joe sale nell'apron e lo colpisce con un calcio in volto mentre Cage stava per lanciarsi!!! I due ora lottano nell'apron e Cage colpisce Joe con un inverted DDT nell'apron ring!! Cage fa entrare Joe sul ring, per colpirlo con le dita agli occhi. Joe prova una reazione, ma Cage si salva buttando Joe fuori ring dalla seconda corda. Cage sale sul paletto.. e si lancia su Samoa Joe, colpendolo vicino le transenne!! Intanto si va in pubblicità.

Tornati in diretta dopo l'ultimo break pubblicitario della serata, sul ring Cage colpisce Joe con un falling neckbreaker. Cage prova a strozzare Joe, per poi alzare le braccia al cielo, ricevendo solo fischi. Durante la pubblicità vediamo come Cage abbia preso controllo del match dopo un spinning kick. Joe ora prova a liberarsi da una choke, e riesce a chiudere Cage in una choke a sua volta.. ma Cage si lascia cadere a terra, colpendo Joe con una sorta di Jawbreaker. Cage colpisce Joe con dei pugni e una second rope elbow smash, conto di 2. Cage schiaffeggia Joe al'angolo, per poi colpirlo con i 10 pugni.. ma al terzo pugno Joe lo solleva e lo butta al tappeto con una powerbomb!!! Cage si riprende e prova a lanciarsi dalla seconda corda.. ma Joe ribalta in una sorta di Ace Crusher al volo!!! Joe colpisce Cage con diversi pugni, poi deve subire un calcio al petto ma riesce a colpire Cage con una violentissima clothesline…1..2….no! Cage si riprende e prova la Unprettier, ma Joe lo spinge via e lo colpisce con una chop. Chop alla schiena, calcio al petto e Cage è a terra! Elbow drop di Joe..1….2….no! Cage prova una reazione, ma deve subire un sunset flip.. Cage si gira, e i due iniziano a girare per mezzo ring.. poi Joe blocca Cage..1….2…no!! Cage sale sulla seconda corda.. ma Joe lo raggiunge.. Cage lo morde in piena fronte e lo butta al tappeto.. Frog Splash di Christian Cage!!!! 1…..2….no!!! Cage è furioso e schiaffeggia Joe.. ma Joe evita l'ultimo colpo e l'arbitro viene colpito e va KO!! Intanto Muscle Buster dal nulla!!! Ma non c'è arbitro!!! Arrivano AJ e Tomko ad attaccare Joe.. ma Joe riesce a tenere testa a entrambi!!! E arriva Matt Morgan, che colpisce Tomko!! E.Honda Slam di Joe su Aj Styles!! E Joe colpisce Cage con un calcio al volo!! Joe chiude Cage in una choke.. ma arriva Robert Roode!!!! Roode prende la sedia… e colpisce Joe alla schiena!!! Cage si posiziona sopra la schiena di Joe e l'arbitro si riprende….1…..2……3!!! Christian Cage vince il match e si qualifica nelle fasi finali del Fight for the Right Tournament, e tutto ciò grazie a Robert Roode!! Ma perché Roode ha fatto ciò a Joe? Gli interrogativi continuano, e forse verranno risolti durante la prossima puntata di iMPACT!!

14,982FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati