TNA Gut Check-Concorrenti in guerra su Twitter

Il concorrente del TNA Gut Check del mese scorso, Joey Ryan, ha attaccato verbalmente il primo concorrente del format della compagnia Alex Silva in una serie di post su Twitter venerdì sera. Ryan ha avviato lo scambio twittando che “nessuno vuole vedere” Silva, il quale ha ricevuto un contratto TNA ad aprile. Silva ha replicato che lui è “il primo e unico” vincitore del Gut Check.

Ryan, che sta attualmente portando avanti il suo character heel avviando una campagna contro lo slogan della TNA “Wrestling Matters” (“il wrestling conta” – ndr) dopo che gli era stato negato un contratto, ha twittato un fendente finale a Silva: “Non hai nulla da poter aggiungere [alla TNA]. Non hai assolutamente nulla da portare al tavolo”.

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
14,862FansLike
2,619FollowersFollow

Ultime Notizie

Ufficiale un match per il kickoff di WWE Survivor Series

Lo scontro tra i membri del roster di Raw e quelli del roster di SmackDown avrà inizio già nel kickoff di Survivor Series.

Aggiunti un match e un segmento all’odierna puntata di SmackDown

Daniel Bryan tornerà questa notte a SmackDown, con lo show che ospiterà anche una firma del contratto tra due star che si affronteranno a Survivor Series.

Seri dubbi riguardo alle accuse di bullismo a Cody

Le accuse di bullismo rivolte a Cody nel corso dei giorni scorsi potrebbero rivelarsi false in seguito a dei dubbi sulla loro veridicità.

The Undertaker su Tiktok con un video “domestico”

The Undertaker sbarca su Tiktok, e lo fa con un video domestico decisamente ironico. Ennesimo segnale di una svolta per Mark Calaway

Articoli Correlati