The Headbangers ritornano in WWE

The Headbangers appariranno sugli schermi WWE per la prima volta dal 2000.

Secondo Dave Meltzer, infatti, il veterano tag team prenderà parte alla prossima edizione di SmackDown in diretta da Dallas, Texas, ed entreranno nel torneo per decretare i primi campioni di coppia dello show blu della nuova era.

Il torneo suddetto è stato sancito la scorsa settimana, con gli American Alpha, The Usos, The Hype Bros, Breezango, The Ascension, e The Vaudevillains a farne parte.

Ma con la storyline dello “svincolato” Heath Slater il torneo verrà leggermente ampliato. A Slater, infatti, è stata data l'opportunità di entrare nel torneo a patto che riuscisse a trovare un partner, che si è poi rivelato essere Rhyno. Essendo il numero delle coppie dispari era chiaro che sarebbe stato aggiunto un altro tag team. Se Slater e Rhyno dovessero vincere il torneo, Slater potrà accasarsi col roster di SmackDown.

The Headbangers (Mosh e Thrasher) furono per un breve periodo campioni di coppia WWF nel 1997. La coppia si sciolse nel 2000 a causa del licenziamento di Thrasher, sorte poi toccata anche al compagno l'anno successivo. I due si riunirono nella scena indipendente nel 2011 e da allora fecero sporadiche apparizioni nel circuito indipendente e qualcuna in Ring of Honor.

I due hanno confermato sui social che prenderanno parte al torneo.

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,891FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

NXT torna a battere Dynamite negli ascolti

Dopo aver subito tre sconfitte consecutive, NXT è tornato alla vittoria nella Wednesday Night War contro Dynamite.

Annunciata l’intera card di AAA TripleMania XXVIII

La ventottesima edizione di TripleMania vedrà anche la partecipazione di tre star della AEW.

Nuovo match aggiunto a Raw

Continuerà la faida tra Jeff Hardy ed Elias a Raw.

Articoli Correlati