Stipendi tagliati per arbitri e produttori WWE

Proseguendo la politica di riduzione drastica dei costi a causa delle mutate condizioni economiche dopo l’emergenza Covid, la WWE avrebbe deciso un deciso taglio delle retribuzioni degli arbitri e dei producer.

L’iniziativa si va ovviamente ad aggiungere ai licenziamenti tra wrestler e dipendenti vari, alle messe in aspettativa forzate ed al taglio degli stipendi dei dirigenti principali.

Non è chiaro l’ammontare della decurtazione allo stipendio degli arbitri e dei producer, ma alcune voci parlano di una diminuzione del 20% rispetto a quanto percepito finora.

14,549FansLike
2,607FollowersFollow

Ultime Notizie

Voci su un segmento in programma per il prossimo episodio di SmackDown

Stando a quanto riportato da Sportskeeda nella prossima puntata di SmackDown, che è già stata registrata, andrà in scena la firma del...

Probabile match titolato per AEW Fyter Fest

Nel main event dell'ultima puntata di Dynamite il TNT Champion Cody ha difeso con successo il suo titolo contro Marq Quen, ma...

Annunciati due match titolati per la prossima puntata di NXT

Nella puntata di NXT che andrà in onda mercoledì prossimo, come confermato dalla WWE nel corso dell'episodio dello show trasmesso nella notte...

Brian Cage deposita due trademarks a suo nome

La AEW Superstar Brian Cage ha depositato, in data 31 maggio, due trademark a suo nome. Come riportato...

Articoli Correlati