Sting non è più sotto contratto con la WWE

A distanza di poco più di 24 ore dai rumors che hanno iniziato a circolare nella giornata di ieri, sono emersi in serata nuovi dettagli riguardanti l'attuale status del WWE Hall of Famer Sting.

A fornirli è stato il giornalista di Pro Wrestling Sheet Ryan Satin, il quale ha appreso che il leggendario ex wrestler non è più sotto contratto con la WWE ed è pertanto libero di apparire in altre compagnie. Ciò non toglie che, come fatto notare dallo stesso Satin, le due parti non possano mettersi d'accordo per trovare un accordo relativo al merchandising.

Per quanto riguarda un possibile approdo, o anche una sola presenza, di Sting in AEW, molti fan hanno iniziato a ritenere che quest'ultimo possa apparire sabato 23 maggio a Double or Nothing per presentare il TNT title, che verrà assegnato in pay-per-view nella finale del torneo tra Cody Rhodes e Lance Archer. Come ben ricorderete, Bret Hart apparì lo scorso anno a Double or Nothing per svelare il titolo mondiale della compagnia e Cody, in un recente video, ha lasciato chiaramente intendere che la stessa cosa verrà fatta tra due settimane per la nuova cintura.

Al momento queste rimangono semplici speculazioni e, se realmente la AEW e Sting sono in contatto, la compagnia farà presumibilmente tutto il possibile per tenere segreta la notizia.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,941FansLike
2,607FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati