Sting avrebbe voluto un match cinematografico con Undertaker

A pochi giorni dal clamoroso debutto di Sting nella AEW, Dave Meltzer ha lanciato una indiscrezione che riguarda proprio the Icon, ed in particolare quello che poteva essere un dream match, a lungo sognato da tantissimi fan, e che probabilmente ora non si avvererà mai.

Sting vs Undertaker

Secondo quanto detto nella Newsletter del Wrestling Observer, Sting avrebbe maturato l’idea dopo aver visto il Boneyard Match tra Undertaker e AJ Styles disputato a WrestleMania 36. La tipologia, assolutamente particolare, dell’incontro e la sua sostanziale riuscita avrebbero convinto The Icon. I match cinematografici, come sappiamo, sono infatti registrati: possono essere prodotti in più sessioni e dunque sono ideali anche per atleti non in condizioni fisiche tali da disputare un match “tradizionale”. Se infatti le condizioni fisiche di Undertaker non erano certo ottimali, anche quelle di Sting non erano certo migliori. Come sappiamo, infatti, l’atleta ha subito un infortunio al collo nel corso del suo ultimo match del 2015; infortunio che per ora lo ha costretto al ritiro, anche se ci sarà da vedere se nel suo nuovo impegno con la AEW non possa esserci anche la possibilità di lottare.

Tuttavia, secondo Meltzer, “non è mai stato un match che ha attirato Vince McMahon”. Questo dunque, avrebbe fatto tramontare l’idea. Un particolare piuttosto strano, considerato l’evidente appeal commerciale che una sfida del genere avrebbe avuto.

Un match ormai tramontato

Se dunque dopo Wrestlemania l’idea è stata semplicemente non considerata, oggi ovviamente appare decisamente infattibile. Da un lato, infatti, Sting ha siglato questo accordo con la AEW, dunque la rivale più diretta della WWE, dall’altro Undertaker ha annunciato il suo ritiro a Survivor Series non più tardi di pochi giorni fa; un ritiro che, secondo le indiscrezioni dovrebbe includere anche match cinematografici o alternative similari. Nessun ritiro può dirsi davvero eterno nel mondo del wrestling; tuttavia è chiaro come lo scenario di uno Sting vs Undertaker sia più impossibile che “solo” estremamente improbabile.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,935FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati