Sonya Deville parla del suo coming out

La WWE superstar Sonya Deville è stata intervistata da Maria Menounos nel suo podcast “Better Together with Maria Menounos”. La Deville ha parlato del suo coming out in tv e della sua esperienza in WWE.

Sul coming out: Era un periodo particolare della mia vita. Avevo 21 anni, ero in un reality show (Tough Enough) e la prima cosa che mi fu chiesta in una intervistadelprogramma era se fossi fidanzata. Era apparentemente una domanda banale, ma per me era molto difficile dare una risposta. Non ero dichiarata, neppure con i miei genitori, ma avevo una ragazza al tempo. Non sapevo se mentire e così deludere la mia ragazza, o dichiarare al mondo intero che ero gay. Così ho deciso di dire la verità, ed affermai di avere una ragazza. Subito dopo Triple H mi disse “Hai appena fatto coming out sulla tv nazionale?” ed io gli dissi “Sì, penso proprio di averlo fatto“.

Sulla sua crescita personale: All’inizio era strano. Ricordo che avevo paura di mostrare le mie emozioni. Ma poi iniziai a sentirmi felice perché ero finalmente libera. Il problema è stato laffrontare i social media. Moltissime persone mi giudicavano ed arrivavano a conclusioni sul mio conto, ed io ero molto giovane e troppo fragile. È stato un processo molto lungo e difficile, ma passati 5 anni mi rivedo e noto come sono cresciuta, come sono più sicura di me. Non solo mi sentofinalmente a mio agio con il mio essere, ma vedere come i fan più giovani sono ispirati dal mio percorso e dalla mia forza mi riempie il cuore. Ora sono fiera della mia sessualità, e voglio fare da portavoce per colore che hanno paura di accertarsi per quello che sono.

Pierluigi Tanga
Classe '94, nato a Salerno, vivo a Bologna. Scrivo su Tuttowrestling.com dal maggio 2017, e da inizio 2020 mi occupo della rubrica Natural Selection. Per il resto ho una vita normale. Ahoy!
15,659FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati