Seth Rollins: “Non vedrete il curb stomp a lungo”

Seth Rollins è stato intervistato nel corso del Ringside Fest, in un misto tra gimmick (si noti ad esempio come ha contestato l'introduzione iniziale chiedendo più enfasi) e commenti fuori dal suo personaggio; sebbene il tema principale dell'intervista fossero le action figure, Seth ha anche parlato di altri interessanti argomenti.

Sulle parole spese da Sting su di lui (“è stato il miglior avversario della sua carriera”) ha candidamente ammesso di non crederci ma di prendere queste parole come un grandissimo complimento.

Sulle action figures, il campione WWE ha detto che solitamente autografa le action figures che gli vengono offerte dalla casa produttrice e le invia alla madre, affinchè siano regalate ai bambini dei suoi vicini di casa.

Interessante, infine, il segmento finale sulla curm stomp: alla domanda “cosa credi che succederà prima, tu che eseguirai una curb stomp di nuovo i Chicago Bears che vinceranno una gara nella NFL?” Rollins ha risposto “credo che i Bears vinceranno qualche Superbowl prima che io esegua il curb stomp nuovamente”

Ecco il video dell'intervista

15,693FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati