Scambio di tweet su NXT tra Regal e Jericho

Nel corso della giornata di ieri, in seguito all'annuncio del passaggio di NXT a USA Network, William Regal e Chris Jericho hanno avuto uno scambio di tweet sull'argomento.

Jericho ha inizialmente postato un commento in cui attribuiva a sé stesso – e indirettamente alla All Elite – il merito di aver portato NXT su USA Network. La mossa infatti è stata giudicata dalla maggior parte degli osservatori come conservativa da parte della WWE; nonostante la versione di facciata, la compagnia di Stamford sembra aver chiuso gli accordi per lo spostamento quasi con l'unico scopo di fronteggiare con lo show giallonero il nuovo programma settimanale della AEW che andrà in onda su TNT. Col suo tweet, Jericho ha sottinteso dunque che NXT non sarebbe mai approdato sulla tv nazionale per volere della WWE se non fosse stato per la necessità o volontà di fare concorrenza alla neonata federazione di Jacksonville.

https://twitter.com/status/status/1163880144295092225

Ah, tra parentesi… NXT su USA Network? #Prego #CambiamentodellIndustria

Tra le varie risposte è arrivata quella del GM dello show Regal, che con la sua solita ironia ha risposto per le rime a Y2J, sottolineando quanto NXT abbia fatto per tanti giovani talenti e ringraziando quelli che ci sono stati, come lui, fin dal primo giorno a dare una mano al progetto. Le rivendicazioni dell'inglese sul proprio coinvolgimento, in antitesi proprio allo scarso impegni di persone come Jericho anche quando era in WWE, sono evidentemente in merito al prodotto, mettendo in secondo piano il fatto che la scelta posso essere avvenuta o meno in funzione della AEW. Il riferimento è anche al fatto che Jericho fu coinvolto solamente nel 201 a NXT, durante la prima stagione in versione reality, in cui fu il mentore del poi vincitore e leader del Nexus Wade Barrett.

https://twitter.com/status/status/1163907850332192768

Sì, grazie Chris. Da parte nostra per esserci stato ad NXT nel 2010 fino ad oggi, per essere stato un mentore, un annunciatore e un General Manager, NXT ha dato tante opportunità a molti talenti, che non avrebbero mai avuto nemmeno una chance prima, di fare davvero la differenza. Ed è tutto merito tuo. Grazie infinite.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati