Sarà Samoa Joe a prendere il posto di William Regal?

Come vi abbiamo riferito pochi minuti fa, per Samoa Joe sarebbe imminente il ritorno in WWE, e per la precisione a NXT. Joe, licenziato lo scorso 15 aprile, dovrebbe rientrare a NXT con un ruolo diverso da quello lottatore.

Manca l’ok dei medici per lottare

Nel corso dell’ultima edizione della Wrestling Observer Radio, infatti, Dave Meltzer ha rivelato come al momento Samoa Joe non abbia l’ok dei medici per tornare a lottare. Questo non esclude che in futuro possa arrivare il via libera, ma al momento per lui non è possibile un ruolo da lottatore attivo. Questa notizia, insieme alle dichiarazioni di William Regal al termine di NXT Takeover – In Your House, hanno lanciato una serie di voci su quello che potrebbe essere il suo suolo a NXT

Aiuto di William Regal? O suo successore?

Ricordiamo, infatti, che proprio alla fine del pay per view, il GM William Regal ha dichiarato che le cose nel roster giallonero devono cambiare. Dopo una seri di feroci risse, Regal ha dichiarato che la situazione non era mai stata così caotica nei sette anni della sua gestione, preannunciando importanti annunci al riguardo. Annunci cgem ovviamente, arriveranno nella prossima puntata di NXT, ed a questo punto potrebbero avere a che fare proprio con Samoa Joe.

Sempre nel corso della Wrestling Observer Radio, infatti, Dave Meltzer ha detto che Regal potrebbe annunciare proprio il ritorno di Samoa Joe; il tutto con un ruolo di suo assistente, se non addirittura come suo successore:

“Regal ha annunciato dei cambiamenti, mi sembra un ottimo modo per introdurre il ritorno di Samoa Joe. Non ne sono sicuro al 100%. Mi è stato detto che Joe avrebbe avuto un ruolo simile a quello di William Regal; e proprio ora proprio Regal ha detto quelle frasi, quasi come se volesse lasciare il suo incarico. Credo che Samoa potrebbe essere la nuova authority di NXT. Se cosi sarà, è evidente che i medici abbiano negato allo stesso Joe il permesso di tornare sul ring”.

Meltzer ha inoltre aggiunto che Samoa Joe ha in ogni caso accettato un lavoro a NXT; se non dovesse esser questo, potrebbe essere comunque qualcosa di importante dietro le quinte.

Il ruolo di Triple H

Secondo PW Insider, infine, il grosso del merito del suo possibile ritorno in WWE sarebbe da attribuire a Triple H. sarebbe stato proprio The Game, infatti, a spingere a livello dirigenziale affinchè la Compagnia riconsiderasse la decisione di licenziarlo. Triple H, peraltro, aveva già contribuito nel lontano 2015 proprio a portare Samoa Joe a NXT. La sua carriera nel brand giallo durò relativamente poco, prima dell’approdo nel Main Roster.

A conferma ulteriore di queste voci, proprio Samoa Joe sarebbe stato avvistato al WWE Performance Center recentemente, sebbene non fosse nel backstage nel corso di NXT TakeOver: In Your House.

Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,590FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati