Samoa Joe sospeso per violazione del WellnessProgram

A quasi un mese di distanza da quella del WWE United States Champion Andrade, la WWE ha annunciato pochi minuti fa una nuova sospensione per violazione del Wellness Program.

Si tratta della superstar di Raw Samoa Joe, attualmente lontano dalle scene a causa di una commozione cerebrale subita durante le registrazioni di uno spot pubblicitario per la compagnia, anch'egli sospeso per 30 giorni a causa della sua prima violazione.

I rumors su una sua possibile sospensione erano iniziati a circolare subito dopo la notizia della sospensione di Andrade, ma erano stati smentiti a breve distanza dal giornalista di PWInsider Mike Johnson e da quello di Fightful Sean Ross Sapp.

Oltre quella di Andrade, si tratta della quarta sospensione in WWE negli ultimi mesi per violazione della wellness policy dato che a dicembre erano stati sospesi anche Robert Roode e Primo Colon.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,941FansLike
2,598FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati