Roman Reigns non sarà indagato dalla DEA

In merito alle accuse di Richard Rodriguez nei confronti dell'attuale Intercontinental Champion Roman Reigns, accusato assieme ai due attori Mark Wahlberg e Josh Duhamel di aver comprato da lui steroidi e di cui vi avevamo riportato qui e qui, TMZ ha pubblicato quest'oggi un articolo affermando che i tre non saranno accusati di alcun reato dalla DEA (l'agenzia federale antidroga degli Stati Uniti), in quanto quest'ultima non indaga sui presunti venditori di sostanze stupefacenti, ma si concentra sui boss come Rodriguez, ovvero trafficanti, produttori e distributori.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati