Risultati completi di ROH Best in the World 2021

Per la prima volta da febbraio 2020, la Ring of Honor ha riaperto le proprie porte ai fan ieri sera in occasione di Best in the World, secondo pay-per-view annuale della compagnia svoltosi a Baltimore.

La card dello show proponeva undici match, di cui due nel pre-show, con il main event che ha visto Rush difendere il titolo mondiale contro Bandido, vincitore del Survival of the Fittest tournament.

Ecco tutti i risultati dell’undicesima edizione di Best in the World durante la quale, come già riportato, ha debuttato l’ex WWE Chelsea Green:

  • Pre-Show: Rey Horus batte Demonic Flamita
  • Pre-Show: PCO & Danhausen battono The Bouncers (Beer City Bruiser & Brian Milonas)
  • The Briscoe Brothers battono PJ Black & Brian Johnson
  • EC3 batte Flip Gordon
  • ROH Six-Man Tag Championship: Shane Taylor, Kaun & Moses (c) battono Dalton Castle, Dak Draper & Eli Isom
  • Last Man Standing Match: Josh Woods batte Silas Young
  • Brody King batte Jay Lethal
  • ROH Pure Championship: Jonathan Gresham (c) batte Mike Bennett
  • ROH Television Championship: Dragon Lee batte Tony Deppen (c)
  • ROH Tag Team Championship Fight Without Honor match: Chris Dickinson & Homicide battono Rhett Titus & Jonathan Gresham (c)
  • ROH World Championship: Bandido batte Rush (c)
Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati