Riparazioni in corso al set di Wrestlemania

Continuano ad arrivare aggiornamenti a seguito dell’ondata di maltempo che ha colpito il Raymond James Stadium di Tampa, dove tra poco si disputerà la prima delle due serate di Wrestlemania. Il temporale che si è abbattuto sulla zona ha costretto la WWE a chiedere al pubblico di lasciare i propri posti allo stadio, per rifugiarsi nelle aree al coperto. Poco meno di mezz’ora dopo, e non più tardi di qualche minuto fa, l‘allarme è cessato, e lo speaker ha invitato i tifosi a rientrare nello stadio.

Pur in presenza di ulteriori possibilità di pioggia o anche di altri fenomeni temporaleschi, al momento la WWE si sta organizzando per far iniziare regolarmente lo show all’orario indicato.

Operai per riparare i danni

Secondo Fightful Select, la WWE ha inviato alcuni operai, con tanto di classici elmetti protettivi tipici dei cantieri di lavoro, a riparare i danni riportati dal set di Wrestlemania. Danni che si possono vedere anche nelle foto che abbiamo pubblicato nelle notizie precedenti, di cui trovate i link in alto. Anche in questo tweet si possono notare in modo evidente i danni riportati dalla struttura:

Gli stessi operai hanno anche ricoperto i maxischermi del set con dei teli, ovviamente per proteggerli.

Tra le altre operazioni in corso, ci sarebbe la sistemazione delle vele della grande nave che compone il set, che il vento aveva portato via. Stesso lavoro anche per tutte le sedie dei posti attorno al ring, molte delle quali erano state fatte cadere dal suddetto vento.

Tutte le operazioni sono in corso proprio al momento in cui vi stiamo scrivendo.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,658FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati