Rhea Ripley parla di un possibile match a tre con Charlotte Flair

Nella penultima puntata di Raw, Rhea Ripley ha effettuato il suo debutto ufficiale a Raw. Un debutto decisamente importante, considerato che ha subito sfidato la campionessa Asuka per un match a Wrestlemania.

Come sappiamo, il match è stato deciso dalla WWE dopo l’improvvisa necessità di rimuovere Charlotte Flair dalla card. Si pensava che il motivo potesse essere il Covid, ma in realtà la Federazione era addirittura convinta che la Flair fosse incinta. Ora che questo dubbio è stato sciolto con esito negativo e che il Covid dovrebbe essere superato, la WWE potrebbe dunque anche inserire nuovamente Charlotte Flair nella card, magari trasformando il match titolato in una sfida a tre.

“Non me ne lamenterei”

L’attuale sfidante per il titolo, in una recente dichiarazione, ha commentato proprio questa eventuale ipotesi, sotenendo di non avere alcun tipo di problema al riguardo. Ecco cosa ha dichiarato l’australiana:

Mi starebbe bene qualora fosse aggiunta, anche se egoisticamente vorrei proprio avere un incontro uno contro uno con Asuka. È qualcosa che desideravo da molto, molto tempo. Ho sempre voluto salire sul ring con Asuka e non abbiamo mai avuto un match uno contro uno. Quindi penso che ci sia questo fattore, di cui tutti sono davvero entusiasti. Se tuttavia Charlotte dovesse essere aggiunta alla partita, non ho certo intenzione di lamentarmi. Sarà comunque un match fantastico e sarà una storia fantastica“.

Il match per il titolo femminile di Raw è già stato annunciato per la seconda serata di Wrestlemania; esso dunque si disputerà domenica 11 aprile.

Andrea De Angelis
Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,699FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati