Quanto tempo Jon Moxley resterà lontano dal ring?

L'IWGP United States Champion Jon Moxley, come vi abbiamo riportato ieri, è stato rimosso dalla card di All Out a causa di un'infezione da stafilococco al gomito sinistro presa durante il G1 Climax.

Il giornalista Dave Meltzer ha riferito che i dottori, dopo aver visitato Moxley, ritengono che l'atleta dovrà stare lontano dal ring per quattro settimane. Se questi tempi di recupero dovessero essere rispettati, Moxley tornerebbe in azione in tempo per il debutto della AEW su TNT, in programma mercoledì 2 settembre.

La compagnia, come noto, ha annunciato che PAC prenderà il posto di Moxley nel pay-per-view di sabato prossimo per affrontare Kenny Omega. Non è noto se l'ex Cruiserweight Champion presenzierà ad altre date della AEW oltre All Out, ma è stato confermato che la Dragon Gate (compagnia con la quale PAC è sotto contratto) è d'accordo con questo suo incontro.

Per quanto riguarda gli altri impegni presi da Moxley in questo periodo, è stata già ufficializzata la sua rimozione da Bloodsport II della Game Changer Wrestling, dove il 14 settembre avrebbe dovuto affrontare Josh Barnett, mentre rimane in dubbio la sua presenza a Starrcast III.

https://twitter.com/status/status/1165062490222284800

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,044FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati