Jon Moxley rimosso dalla card di AEW All Out

È arrivata pochi minuti fa una pessima notizia per la AEW (e tutti i suoi fan) che condiziona pesantemente il prossimo grande pay-per-view della compagnia, All Out, in programma sabato 31 agosto alla Sears Center Arena.

Jon Moxley ha annunciato su Twitter che, a causa di una nuova seria infezione da stafilococco resistente alla meticillina che ha colpito il suo gomito (tale problema si era già verificato lo scorso anno dopo essersi infortunato in WWE, qui le sue parole in merito), non sarà in grado di salire sul ring tra una settimana per l'atteso match contro Kenny Omega.

Vi avevamo riportato ieri la notizia secondo la quale Moxley abbia lottando con un infortunio al gomito nell'ultimo periodo, ma certamente non si immaginava una situazione simile, con Mike Johnson di PWInsider che descrive un Moxley estremamente sconvolto per tutto questo.

Al momento non è noto per quanto tempo Moxley sarà costretto a rimanere lontano dal ring (il suo ultimo match risale allo scorso weekend contro Pentagon Jr.), mentre per quanto riguarda All Out è stato annunciato che sarà PAC (aka Neville in WWE) il nuovo avversario di Omega, in quello che sarà il match di debutto in AEW del wrestler inglese.

https://twitter.com/status/status/1165005289176911872

https://twitter.com/status/status/1165007300941291523

https://twitter.com/status/status/1165008560260046848

https://twitter.com/status/status/1165008667630063616

https://twitter.com/status/status/1165006398645768192

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,039FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati