NXT-Tapings dal 18/03 all'08/04/2015

Dark match pre-show:

I Vaudevillains battono i Mechanics (Scott Dawson & Dash Wilder) via combinazione European Uppercut/Neckbreaker su Dawson.

Episodio del 18 marzo:

Finn Bálor batte Tye Dillinger via Coup de Grâce. Dopo il match appare Tyler Breeze sul titantron, che dice che Bálor è solo la moda del momento e che presto dovrà affrontare un wrestler che domina NXT, ovvero lui stesso.

Becky Lynch batte Bayley e Charlotte in un Triple Threat match valido per il posto di #1 contender all'NXT Women's Title. Becky vince schienando Bayley mentre questa è imprigionata in una Bridged Back Figure Four Leglock di Charlotte.

Hideo Itami batte CJ Parker via Running Single Leg Dropkick.

Rhyno batte Jesus de Leon via Gore.

L'NXT Champion Kevin Owens batte Alex Riley via Pop-Up Powerbomb. Dopo il match Owens prova a connettere un'altra Pop-Up Powerbomb su Riley direttamente sull'apron ring, ma Sami Zayn corre fuori e lo ferma. Zayn e Owens iniziano ad azzuffarsi finché non vengono divisi dagli arbitri. Durante la rissa Zayn si tuffa con una Rolling Senton su Owens e gli arbitri che provavano a trascinare via Owens.

Episodio del 25 marzo:

Jason Jordan batte Tye Dillinger via Half Nelson Pumphandle Suplex.

Bayley batte Emma. Emma stava facendo la sua solita danza durante un tentativo di pin, Bayley riesce a ribaltare per la vittoria.

Gli NXT Tag Team Champions Wesley Blake & Buddy Murphy battono i Lucha Dragons via combinazione Running Suplex/Frog Splash.

Sami Zayn va sul ring per parlare della sua assenza da Takeover: Rival. Zayn dice che è bello essere tornati e che è stato in tour con la WWE ad Abu Dhabi. Zayn dice che il tour è stato bellissimo e che avrebbe dovuto concentrarsi solo su quanto fosse bello essere lì, ma in realtà riusciva a pensare solo a Kevin Owens. Zayn dice che Owens è diverso, non solo perché ha più esperienza. Zayn dice che Owens non è più lo stesso avversario che lui ha affrontato negli ultimi dieci anni. Zayn dice di aver avuto tempo di pensare a un piano. Userà la sua clausola di rematch per riconquistare il titolo, anche se la sua priorità principale resta di fare a pezzi Owens.

Rhyno batte un wrestler non annunciato con due mosse, un Belly to Belly Suplex e la Gore. Dopo il match Rhyno dice che è venuto a NXT per dimostrare qualcosa e per conquistare l'NXT Title. Non gli importa se sarà Kevin Owens, Sami Zayn o Finn Bálor, chiunque si metterà sulla sua strada sarà spezzato in due da una Gore.

Tyler Breeze batte Hideo Itami in un 2-out-of-3 Falls match con il punteggio di 2-1. Itami vince la prima caduta con il Running Single Leg Dropkick. Breeze pareggia subito dopo, fingendo di essere svenuto e colpendo Itami a sorpresa con il Beauty Shot mentre l'arbitro lo allontanava per cercare di farlo riprendere. Breeze conquista poi il punto decisivo ancora col Beauty Shot al termine di una sequenza di reverse e controreverse molto bella.

Episodio del 1º aprile:

Solomon Crowe batte CJ Parker via Stretch Muffler. Dopo il match Crowe prende il microfono e dice “Rimanete con noi perché il vero spettacolo deve ancora cominciare… e ora vi riporto alla vostra normale programmazione”.

Baron Corbin batte Steve Cutler via End of Days.

Enzo Amore & Colin Cassady w/ Carmella battono la Shoot Nation (Angelo Dawkins & Sawyer Fulton) via East River Crossing di Cassady e un Double Rocket Launcher su Dawkins. Prima del match Amore & Cassady hanno fatto un promo in cui annunciavano che sarebbero diventati i prossimi NXT Tag Team Champions. Durante il match Blake & Murphy arrivano a bordoring e portano dei fiori a Carmella. Dopo il match Amore & Cassady litigano con Carmella perché quest'ultima ha accettato i fiori.

Dana Brooke batte Blue Pants via Michinoku Driver.

Sami Zayn batte Rhyno via Helluvakick.

Episodio dell'8 aprile:

La NXT Women's Champion Sasha Banks batte Alexa Bliss via Bank Statement e conserva il Women's Title.

L'NXT Champion Kevin Owens batte Finn Bálor via Pop-Up Powerbomb e conserva l'NXT Title.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,038FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati