Nuove restrizioni negli Stati Uniti: problemi per WWE ed AEW?

Per far fronte alla nuova impennata di casi di COVID-19, quasi in contemporanea alla notizia dei numerosi casi positivi emersi in WWE (tra cui Renee Young, Adam Pearce e Kayla Braxton), nella serata di ieri sono state decise delle nuove restrizioni negli Stati Uniti.

Il Governatore di New York Andrew Cuomo, il Governatore del New Jersey Phil Murphy e il Governatore del Connecticut Ned Lamont hanno annunciato un nuovo provvedimento che prevede, a partire dalla giornata di oggi, l’osservazione di una quarantena di quattordici giorni per chiunque giunga in uno di questi tre Stati da una località con casi di COVID-19 in aumento.

La notizia è giunta nello stesso giorno in cui gli Stati Uniti hanno registrato oltre 35,000 nuovi casi, il dato più alto dal mese di aprile e il terzo più elevato da quando è iniziata la pandemia.

Tra le località a cui fanno riferimento i tre Governatori è incluso lo Stato della Florida, dove la WWE e la AEW registrano i propri show; altri sono quelli dell’Alabama, Arkansas, Arizona, North Carolina, South Carolina, Utah e Texas. Queste nuove restrizioni sui viaggi teoricamente potrebbero influenzare i piani sui prossimi tapings delle due compagnie.

Molti atleti delle due promotion americane provengono da uno dei tre Stati che hanno optato per questo provvedimento: MJF, i Private Party, Santana e Ortiz, ad esempio, vivono nell’area di New York e nel caso lasciassero la Florida dopo le registrazioni di Dynamite e Dark dovrebbero mettersi due settimane in quarantena. In WWE, teoricamente, Vince McMahon dovrebbe rispettare la quarantena nel caso in cui volasse dalla Florida verso New York (dove solitamente è parcheggiato il jet privato della WWE) o il Connecticut, dove ha sede il quartier generale della compagnia.

Sarà ovviamente da vedere se la WWE e la AEW rispetteranno queste restrizioni, soprattutto considerando il fatto che, secondo quanto appreso da Dave Meltzer, entrambe vorrebbero tentare di aggirare il problema facendo leva sui test che faranno agli atleti prima di ogni sessione di tapings, ma non è chiaro se questo funzionerà.

14,797FansLike
2,616FollowersFollow

Ultime Notizie

I Good Brothers e Lisa Ann partner per la produzione di una serie animata

Good Brothers stanno per lanciare una serie animata sul mondo del wrestling. In partnership con Lisa Ann, nota attrice di film per adulti.

NXT UK: avvicendamenti nel team di produzione e note dal backstage

Cambi nel team produttivo di NXT UK e note dal backstage dopo la prima sessione di tapings del roster inglese della WWE.

Jeff Hardy rivela in che ruolo si vedrebbe dopo il ritiro

Jeff Hardy ha parlato del ruolo che vorrebbe ricoprire dopo il ritiro, declinando un potenziale futuro da trainer.

Tegan Nox nuovamente infortunata?

Tegan Nox potrebbe essersi realmente infortunata ad un ginocchio. Per lei sarebbe il secondo problema analogo dopo il devastante infortunio del 2017

Articoli Correlati