Novità riguardanti il licenziamento di Jim Cornette

Iniziano a trapelare le prime indiscrezioni riguardo il motivo che ha portato al licenziamento di Jim Cornette dalla TNA Wrestling.

In realtà, il licenziamento di Cornette (così come quello di BG James, avvenuto in contemporanea) era nell'aria: dopo gli allontanamenti di Dutch Mantel e Savio Vega, l'idea era quella di allontanare dal management TNA ogni figura “amica” di Jeff Jarrett. Tuttavia il motivo scatenante il licenziamento di Cornette è stata una discussione riguardo Eric Young.

Durante un meeting del booking team TNA, Jim Cornette protestava del tanto spazio televisivo dedicato a Eric Young (che adesso, ricordiamo, è il leader della stable World Elite). A sorprendere, però, è stato il tono usato da Cornette, che avrebbe urlato e inveito anche contro Vince Russo, che d'altra parte è favorevole al push del canadese.

Cornette ha dato in escandescenze, continuando con urla anche dopo il meeting, mostrando un comportamento non professionale, almeno stando al racconto dei presenti. Per questo motivo, è stato poi deciso il licenziamento.

15,652FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati