Nikki Bella parla di Divas e di John Cena

Nikki Bella ha parlato a Digital Spy per promuovere Total Divas, che questo mese verrà trasmesso su E! UK. Ecco i punti salienti:

Pensi che verrà un tempo in cui i match femminili saranno nel main event e nessuno lo troverà strano?“Lo spero proprio. Non ci sarebbe niente di meglio. Io e Brie lavoriamo molto duramente sia sul ring che fuori, e molte altre lo fanno. Ci piacerebbe molto. Ora, so che è un business prettamente maschile? Perfettamente. Quando vedo tutti quei ragazzini, li vedo guardare le Superstar ed etichettarle come il loro Superman o il loro Batman. La vedo dura per noi donne entrare nel main event, ma credo che possa accadere. Credo che attualmente ci siano un paio di noi che potranno essere le artefici di ciò. Credo che il giorno in cui succederà tutto questo, capiranno che funziona e si renderanno conto che possiamo farlo.”

Quanto ti senti minacciata dai grandi talenti di NXT come Emma, Charlotte, Bayley, Sasha Banks e le altre?“Devo dire che sono davvero molto molto emozionata. Quando hai una grande passione per il wrestling, vuoi sempre essere coinvolto con i grandi. Voglio che quelle ragazze ce la facciano, voglio lottare con loro. Voglio delle nuove sfide. Non voglio che sia sempre facile. Non voglio che siamo poche ragazze, voglio competizione. Sono stata un'atleta per tutta la vita e no c'è niente di meglio della competizione per me. Prima dicevo che vorrei affrontare Brie. Brie è migliorata moltissimo su quel ring, e insieme a Bryan (Daniel Bryan, ndr.) lavorano moltissimo sul ring prima dei live events. Voglio sfidare mia sorella! Questo è il bello, affrontare qualcuno che ha la tua stessa passione e con cui puoi fare un bel match.

“Ci sono stati un paio di match con Natalya ultimamente, oddio, ce le siamo date di santa ragione, e ci piaceva! Più forte ci colpivamo, meglio era. Era divertente fare i takedown. Questo è ciò che lo rende divertente, quindi non vedo l'ora di vedere quelle ragazze (di NXT, ndr.) perchè si allenano molto su queste cose e ho sentito molte cose buone su di loro.

“Ero eccitata quando è arrivata Paige. Se un giorno turnerà heel, spero di lavorare con lei perchè io sono una face. Credo che sarebbe bellissimo lavorare con Paige. Non vedo l'ora che arrivino altre ragazze. Non vedo le altre come una minaccia, perchè avere grandi lottatrici rende il prodotto migliore.”

Quando tornerai a competere per il Divas Championship?“Spero presto! Voglio quel titolo. Quando vado in palestra o mi alleno sul ring, penso sempre di volere il titolo. Come posso impressionare? Come posso avere il supporto del pubblico e far sì che mi vogliano con il titolo? Ci penso sempre, è quello a cui miro, riavere di nuovo il Divas Championship. L'ho avuto per una settimana, e miro ad un regno più lungo. Voglio dare prestigio alla cintura, avere grandi storyline. Spero che Paige lo tolga ad AJ e che io e Paige possiamo poi lavorare per esso. Mi piacerebbe vincerlo da Paige, sarebbe fantastico. Magari io e lei possiamo fare qualcosa dopo che avrà finito con AJ, ma vedremo. E' in diretta e cambia ogni settimana. Ho molte cose da parte, che sto aspettando di mostrare al pubblico, ma non riesco ad aspettare. Spero presto.”

John (Cena, ndr.) è stato il volto della federazione per molto tempo ormai, ed è nato quel rapporto di amore/odio. Coma la vivi tu? Sei protettiva verso di lui?“John ama il business, lo ama davvero. Sono sempre con lui e quando non lavora, fa sempre qualcosa per lavorare meglio. Sono molto protettiva verso di lui, mi riferisco a me stessa come a una leonessa. Lui è il mio re e io sono la regina! Quando sento quei cori mi viene da ridere, perchè se ai fan non piacesse non canterebbero nemmeno il suo nome. E' diventato molto divertente sentire i bambini dire 'Let'go Cena!' e gli uomini dire 'Cena sucks'.

Credo che sotto sotto piaccia a tutti e che la gente si senta intimidita da lui. Credo sia più una cosa divertente, ormai. Se lo avessero odiato davvero, come ad esempio con Batista, non gli darebbero molta attenzione. Con Batista poi lo hanno fatto per una questione di rispetto, ma con John lo fanno perchè si divertono. Cantano questo coro prima che inizi lo show, lo senti sempre prima di un evento.”

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,971FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati