Mick Foley parla di Bryan/Lesnar a Wrestlemania

Mick Foley, dopo due settimane, ha interrotto il suo silenzio sui social media scrivendo un lungo pezzo, su Facebook, nel quale parla di un possibile match tra Daniel Bryan e Brock Lesnar a Wrestlemania.

“IL MIO DESIDERIO DELLA RUMBLE

Sono passate due settimane da quando affermai che avrei preso una pausa fino a dopo la Royal Rumble‬. Dopo tutto, furono i miei commenti sulla Rumble dell'anno scorso a complicare i miei rapporti con la WWE.. ma la Rumble è il secondo evento più importante dell'anno, ed è quello più divertente e magnifico. Certo, Wrestlemania è più importante, ma Wrestlemania è come il giorno di Natale mentre la Rumble sono i giorni in cui si fa il conto alla rovescia prima di arrivare a scartare i regali. E secondo come va la Rumble, si può già giudicare se sarà una Mania/un Natale bello o brutto.

E quindi, ecco il mio desiderio della Rumble. Molto semplicemente voglio vedere Daniel Bryan vincere la Rumble e poi Paul Heyman prendere la palla al balzo e fare i più grandi promo di sempre per creare la più avvincente sfida Davide contro Golia della storia. L'Authority può sempre mettere il naso in tutti gli altri match della card, ma io vorrei che l'incontro valido per il WWE World Heavyweight Championship fosse tra i lottatori sul ring e non tra chi è al potere e chi no. Poi, e non me ne voglia la WWE, fare della lotta di potere per la compagnia il tema centrale di Wrestlemania sarebbe un errore, visto quello che è stato fatto a Survivor Series… anche lì la lotta di potere era al centro, hanno dato una stipulazione importantissima ad un incontro e poi hanno cancellato tutto cinque settimane dopo. Vorrà pur dire qualcosa, no?

Dopo nove mesi di assenza penso che in molti si siano dimenticati di quanto Daniel Bryan sia bravo sul ring, di quanto sia bravo ad interpretare colui che “viene dal nulla”. La WWE ha fatto un ottimo lavoro nel costruire Brock Lesnar come un muro indistruttibile, come il lottatore più incredibilmente forte della storia della compagnia. A Wrestlemania mi piacerebbe vedere Bryan rompere questo muro pezzo per pezzo, sistematicamente, regalando al WWE Universe una vittoria non solo da ricordare, ma anche che possa ispirare fiducia a tutti. Il miglior regalo è quello che se ne sta impacchettato e misterioso sotto l'albero fino al giorno di Natale. Non c'è bisogno di pensarci troppo. Mettete la freccia all'arco dando a Bryan la vittoria della Rumble, e date modo a tutti noi fan di iniziare il conto alla rovescia per scartare questo meraviglioso regalo”.

15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati