Matt Riddle rimosso dai prossimi appuntamenti WWE

Lo scorso sabato, Matt Riddle ha pubblicato un post su Instagram, ora cancellato, in cui affermava che un agente di polizia lo ha aggredito sessualmente. Sull’incidente è in corso un’indagine e potete trovare il resoconto completo qui. A seguito di quanto accaduto, Riddle è stato rimosso sia dalla puntata di RAW andata in onda nella notte, sia dai prossimi live event WWE. Riddle era pubblicizzato per gli appuntamenti in Idaho e Washington, ma secondo PWInsider i programmi per lui sarebbero stati cancellati.

Nelle ultime settimane, Riddle si trovava inserito in una storyline con Drew McIntyre a RAW, che vedeva lo scozzese riluttante a diventare suo tag team partner. I due erano impegnati contro New Day e Viking Raiders, con cui avevano riportato due sconfitte consecutive. Questa trama rappresentava una possibilità di rilancio per Riddle, che nel main roster aveva avuto grande rilevanza in tag con Randy Orton e anche come avversario occasionale di Roman Reigns. Nel dicembre scorso aveva però fallito un test antidroga venendo sospeso e affrontando un percorso di riabilitazione. Aveva quindi saltato l’edizione 2023 di WrestleMania, facendo ritorno nella settimana successiva.

La WWE non ha rilasciato pubblicamente alcuna dichiarazione sull’accaduto. Non appena arriveranno ulteriori aggiornamenti sulla posizione del wrestler e sui risultati dell’indagine provvederemo ad informarvi.

Andrea Samele
Andrea Samele
Laureato in filosofia, amante della creatività, della scrittura e del suono musicale di una chop. Appassionato di wrestling di lunga data per la capacità di creare personaggi e storyline in grado di coinvolgere gli spettatori. Per Tuttowrestling.com curo l'AEW Planet.
15,941FansLike
2,666FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati