Marty Scurrl è vicino al rinnovo con la ROH

Nell'ultima edizione della Wrestling Observer Newsletter e negli aggiornamenti quotidiani riportati oggi su f4wonline, il giornalista Dave Meltzer ha fornito degli importanti aggiornamenti riguardo il futuro di Marty Scurll, il cui contratto con la ROH è scaduto alla fine di novembre.

Il leader dei Villain Enterprises, nonostante questa situazione, come vi abbiamo riportato è pubblicizzato per diversi futuri show della compagnia, tra i quali Supercard of Honor che si terrà il 4 aprile a Lakeland, stesso giorno di NXT TakeOver: Tampa.

Seppur al momento Scurll non abbia ancora siglato niente, per Meltzer la superstar sarebbe volto vicina a firmare un nuovo contratto con la ROH, che pur di non perderlo gli ha offerto uno stipendio molto alto (superiore a quello che la ROH ha offerto all'ex World Champion Matt Taven), che il giornalista ha detto essere simile a quello guadagnano le superstar del main roster WWE (ad eccezione ovviamente dei big name), con la differenza che Scurll in ROH lotterà all'incirca 40 date l'anno, numero nettamente inferiore a quelle del calendario della WWE.

Meltzer ha però aggiunto in giornata che tale contratto lascerà grande libertà a Marty Scurll, dato che non solo gli consentirà anche di lottare e apparire in NJPW e NWA, ma sembra anche che contrattualmente rimarrebbe aperta anche la porta per esibirsi in AEW.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,657FansLike
2,630FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati