Linda McMahon presente al grande annuncio di Donald Trump

Donald Trump sta per intentare una massiccia causa contro Facebook e Twitter per averlo bannato, e Linda McMahon è ancora al suo fianco. L’ex Presidente degli Stati Uniti ha infatti annunciato ieri la sua causa, tramite una conferenza stampa. Linda McMahon era presente alla suddetta conferenza.

Il legame Trump-McMahon

I legami tra Donald Trump e la famiglia McMahon, in particolare Linda, sono ovviamente ben noti e solidi da anni. Linda era in particolare una componente del gabinetto di governo di Trump. La stessa Linda attualmente gestisce l’America First Policy Institute, un Super PAC (tipoiuca struttura che i partiti americani utilizzano per raccogliere finanziamenti) che ha raccolto milioni di dollari per le iniziative politiche di Trump.

Axios riferisce che Linda, come detto, era presente quando Trump ha annunciato la sua causa contro il CEO di Facebook Mark Zuckerberg, il CEO di Twitter Jack Dorsey e il CEO di Google Sundar Pichai. È stato, come detto, bannato da Facebook e Twitter e rivuole i suoi account in grande stile.

Questa causa è stata avviata perché la Florida ha approvato una legge che prevede che le piattaforme social media possono ora essere citate in giudizio all’interno dello stato. Il governatore della Florida Ron DeSantis, uno dei più grandi alleati di Trump (e McMahon), si è battuto molto per consentire l’approvazione di questa legge.

Depositata presso il distretto meridionale della Florida, la causa di Trump susciterà quasi sicuramente un grosso polverone mediatico. Vedremo se l’ex Presidente riuscirà a vincere questa nuova personalissima battaglia.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati