Licenziato anche Tino Sabbatelli, sale a quattordici il numero dei wrestler rilasciati

Il tremendo Venerdì di licenziamenti si è chiuso con un altro rilascio, che porta la WWE a ben quattordici wrestler licenziati in un giorno.

Nella nottata italiana è stato infatti ufficializzato il rilascio di Tino Sabbatelli, wrestler di NXT con un passato in coppia con l’ex campione 24/7 Riddick Moss.

A suscitare ilarità sul web è il fatto che l’atleta di origini italiane era stato parte della prima serie di licenziamenti, che seguì WrestleMania 36 e vide molti wrestler abbandonare la compagnia in una giornata scioccante, anche perchè era da molto tempo che la WWE non lasciava andare così tante Superstar.

Tino era quindi approdato brevemente in AEW apparendo a Dark, ma fu accusato di essere una “spia” in seguito ad alcuni post su Reddit, che spoileravano i risultati degli show della AEW, e quindi allontanato. Il 16 Ottobre è tornato in WWE, ma è stato nuovamente licenziato senza mai apparire nel suo secondo stint.

15,941FansLike
2,590FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati