Lana racconta il suo licenziamento dalla WWE

Lana è stata uno dei talenti tagliati nella WWE nei licenziamenti di inizio giugno, ospite del podcast di Chris Jericho la moglie di Miro ha raccontato del suo licenziamento.

Lana prima di essere licenziata aveva da poco preso in affitto una casa a St. Petersburg in Florida.

“L’ho affittata per un mese. Due settimane dopo, ho ricevuto una chiamata da Johnny Ace (John Laurinaitis ndr.). La cosa pazzesca è che pensavo mi stesse chiamando per qualcosa di completamente diverso. Non posso ancora dirvi di quale show si trattava , ma mi è stato offerto di fare un altro show televisivo, e così ne abbiamo discusso con la WWE, e l’hanno approvato.

“E così ho pensato che mi stava chiamando per ulteriori dettagli, perché ne stavamo discutendo il giorno prima. “Ti sto chiamando per i tuoi 90 giorni (in riferimento alla clausola di non competizione per i talenti ndr.)”. E io ero del tipo “Aspetta, cosa?” Non riuscivo nemmeno a capire, e lui è tipo, “Ti sto chiamando per i tuoi 90 giorni. Sei stata rilasciata”. E io ero letteralmente in piedi proprio accanto a una piscina. Il mio cuore è crollato.

Allo stesso tempo, mi sono sentita davvero sollevata, è stato davvero strano perché non mi aspettavo di sentirmi sollevata. Mi sentivo come se mi fossi tolta un peso , e riuscivo a respirare. Se qualcuno mi avesse detto che sarebbe successo, non l’avrei mai detto perché amo il mio lavoro. Amo le persone con cui ho lavorato. Sì, le cose sono vanno male a volte, ma è per questo che è un lavoro.”

Lana ha affermato di essere stata contenta che a comunicarle la notizia sia stato Laurinaitis piuttosto che Mark Carrano.

“Lui ha detto “Restiamo in contatto. Ti sei fatta il culo”. E io gli ho detto, “C’è qualcosa che ho sbagliato?” E lui “No. Ti sei fatta il culo. Sei migliorata enormemente sul ring. Grazie per aver lavorato sodo. Restiamo in contatto.”

“Ho ridacchiato tra me e me perché sono contenta che non sia stato Mark Carrano a chiamarmi perché vedo Johnny come figura in questo ruolo. Mark diventa un po’ più amico, e Ace è così da azienda invece. Mi ha detto: “Sono solo tagli al budget.” E io ho risposto:” OK. Grazie di tutto.”

Lana infine ha rivelato di aver ricevuto un messaggio direttamente da Vince McMahon dopo il licenziamento.

“Ho ricevuto un suo messaggio. Mi sono emozionata perché è stato un addio più leggero per me in questo modo. Mi ha ringraziato per la mia incredibile etica del lavoro, e per il mio desiderio incessante di migliorare e del contributo che ho dato alla WWE. Questo significa molto per me, e l’ho ringraziato per tutto quello che mi ha insegnato perché ho imparato così tanto.”

Pasquale Pirozzi
Appassionato di wrestling sin da bambino che coincide con il periodo in cui SmackDown raggiunge la notorietà andando in chiaro su Italia1. Per il sito mi occupo della newsboard e saltuariamente dei kickoff dei PPV.
15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati