La WWE terrà altri show all’Amway Center dopo SummerSlam

Oltre a SummerSlam e alla puntata di Raw post-PPV, pare che la WWE potrebbe spostarsi per qualche tempo in pianta stabile all’Amway Center di Orlando per i propri show.

Diverse voci circolano da ieri sera in proposito sui vari siti di riferimento e confermate anche da alcuni giornalisti su Twitter, come Jon Alba: la WWE sarebbe intenzionata a spostarsi per un po’ nel palazzetto – come detto poco distante dal Performance Center – per avere un ambientazione più credibile per i propri show. Non solo questo però: come fatto notare, l’utilizzo del Performance Center ha rallentato, se non fermato per diversi mesi le attività del territorio di sviluppo e nonostante il tentativo di trovare nuove sedi per i wrestler giovani, il PC ha chiaramente le strutture più adeguate per il lavoro dei coach.

Infine dal punto dei vista economico il costo di un palazzetto, per quanto maggior rispetto al PC, non sarà comunque elevato e permetterà alla WWE di essere pronta in poco tempo quando e se si potrà riaprire anche parzialmente al pubblico. Ricordiamo che da almeno una settimana viene data per certa la scelta della federazione di Stamford di tornare a produrre Raw e SmackDown in diretta. Oltre alle comodità creative, in molti hanno criticato la scelta visto che comporterà un aumento dei viaggi da e per la Florida per staff e lottatori (specie chi appare con frequenza ad entrambi gli show come Bayley e Sasha Banks, ad esempio), senza contare la maggiore difficoltà nel tenere un regime di controllo sanitario adeguato.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,683FansLike
2,632FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati