La WWE starebbe organizzando una tre giorni con il pubblico a luglio

Alcuni giorni fa vi avevamo riportato le indiscrezioni in merito alla volontà della WWE di anticipare il ritorno dei fan a luglio. Sebbene le ipotesi iniziali prevedessero il ritorno del pubblico dal vivo solo a Summerslam, l’evoluzione della pandemia e la “mossa” della AEW (che ha annunciato un tour proprio per luglio), avrebbero spinto la WWE ad anticipare i tempi, ed orientarsi a sua volta per il mese di luglio.

Una tre giorni di spessore

Ulteriori indiscrezioni in merito a questa scelta sono arrivate dal podcast Mat Men Pro Wrestling, che ha fornito ulteriori importanti dettagli.

Secondo questa fonte, infatti, la WWE organizzerà degli show con il pubblico nelle serate di venerdì 16 luglio, domenica 18 e lunedì 19 luglio:

Si tratta di date che fanno indirettamente capire come possa trattarsi di un trittico comprendente un pay per view più la puntata di Smackdown immediatamente precedente e quella di raw immediatamente successiva.

Domenica 18 luglio, infatti, potrebbe essere la data dell’edizione 2021 di Extreme Rules, che dunque potrebbe ripetere l’esperienza con il pubblico che da un anno a questa parte è stata tentata, con successo, solo a Wrestlemania. La differenza è che mentre subito dopo la due giorni di Wrestlemania la WWE è tornata al Thunderdome con il solo pubblico virtuale, questa volta il Pay per View potrebbe essere preceduto ed immediatamente seguito da altri due spettacoli con il pubblico.

Al momento la WWE non ha confermato alcuna data ufficialmente per il mese di luglio, né con il pubblico né senza. L’indiscrezione è sicuramente basata su considerazioni ed elementi attendibili, ma al momento siamo ancora in attesa di conferme ufficiali da parte della Federazione.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,688FansLike
2,627FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati