La WWE sta pensando ad una cerimonia dell’Hall Of Fame virtuale

Stamattina siamo venuti a conoscenza delle sedi delle prossime tre edizioni di WrestleMania, ma i piani della WWE non sembrano fermarsi, e la compagnia di Stamford starebbe lavorando per organizzare al meglio il weekend dello Showcase of Immortals nonostante il COVID-19.

Dave Meltzer ha riportato durante l’ultima edizione del Wrestling Observer Radio che l’idea attuale per la Hall Of Fame, uno dei piatti forti del weekend, sarebbe di tenerla in maniera virtuale, senza fan. Meltzer ha specificato che i piani possono sempre cambiare e che al momento pare che non ci sarà nessuna classe di Hall Of Famer per il 2021.

Gli eletti dello scorso anno, che non hanno potuto avere la loro cerimonia a causa dell’esplosione della pandemia, sono Batista, le Bella Twins, JBL, The British Bulldog, Jushin Thunder Liger e l’NWO (Hulk Hogan, Kevin Nash, Scott Hall e Sean Waltman).

15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati