La WWE registra dei nuovi trademark

Nelle ultime ore, la WWE ha completato la registrazione di alcuni trademark presso l’USPTO (United States Patent and Trademark Office).

Come riporta il sito americano Fightful, la compagnia di Stamford ha depositato i marchi inerenti ai nomi in-ring di Pete Dunne, Dexter Lumis, Tony Nese, Jordan Devlin e Drew Gulak. A questi vanno anche aggiunti quelli di due stable: il primo è The Hurt Business, che identifica da qualche settimana il gruppo formato da MVP, Bobby Lashley e Shelton Benjamin; il secondo è Justus, il cui significato è ancora ignoto ma che in molti avevano ipotizzato come il nome per la possibile nuova stable che sarebbe dovuta apparire stanotte a Raw (ma così non è stato). Rimane dunque ancora un mistero l’utilizzo che la WWE vorrà fare di questo secondo trademark.

Marco Ghironi
Rimasi estasiato quando, da bambino, girai per caso canale e mi imbattei in questo tizio con la maschera strana che sconfiggeva un energumeno esageratamente più grosso di lui. Almeno 15 anni più tardi, cerco settimanalmente di seguire anche lo show secondario di una qualsiasi federazione di wrestling polacca. Nel mentre, condivido pensieri, opinioni e notizie qui su Tuttowrestling, fondendo le mie anime di giornalista e fan sfegatato.
15,658FansLike
2,630FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati