La WWE paga di meno i wrestler delle indies

La WWE ha deciso di pagare meno del solito i wrestler della federazioni indipendenti chiamati a lavorare come security o in altri ruoli necessari per lo svolgimento dello show. Per questo motivo molti lottatori hanno rifiutato lasciando spazio a ragazzi che sono da poco tempo nel mondo del wrestling e che, talvolta, si sono comportati in modo irriguardoso nel backstage dello “Showcase of Immortals”.

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
14,815FansLike
2,609FollowersFollow

Ultime Notizie

Due nuovi match aggiunti a SmackDown

Si arricchisce la card di SmackDown.

Aggiornamenti sul focolaio Covid al WWE Performance Center

Emergono ulteriori dettagli circa il nuovo focolaio Covid scoppiato nel WWE Performance Center alcuni giorni fa

Matt Riddle ha cambiato nome a causa delle recenti accuse?

Riddle potrebbe aver cambiato nome per una precisa strategia della WWE, legata alle poco edificanti vicende personali che hanno coinvolto il wrestler

Ufficiale il ritorno di PAC in AEW

PAC tornerà la prossima settimana a Dynamite.

Articoli Correlati