La WWE non ha piani per ospitare i fan alla Royal Rumble

La WWE sembra essersi rassegnata al fatto che anche il primo pay-per-view del 2021, nonchè uno dei più importanti dell’anno, si svolgerà senza la presenza dei fan al Tropicana Field di Tampa.

Malgrado vari rumors che vedevano la WWE speranzosa di riportare i fan all’arena per la Royal Rumble, sembra che bisognerà attendere ancora per rivedere uno show del main roster con il pubblico.

Secondo quanto riferito dal giornalista di Spectrum Sports 360 Jon Alba nel suo podcast “Living The Gimmick“, al momento la compagnia di Stamford non ha alcun piano per permettere ad alcuni fan di presenziare il 31 gennaio al Tropicana Field.

La speranza era data dal fatto che la 55ª edizione del Super Bowl, in programma il 7 febbraio al Raymond James Stadium di Tampa, si svolgerà con un ristretto numero di spettatori presenti allo stadio. Inoltre anche la AEW, che da ormai diversi mesi organizza i suoi show in Florida, è riuscita da fine agosto 2020 a riaprire il Daily’s Place ai fan. Si riteneva che la WWE sarebbe quindi riuscita ad ospitare dei fan alla Royal Rumble ma, nonostante Alba ha specificato come i piani nel mondo del wrestling possano sempre cambiare, fino alla giornata di ieri non era questo il caso.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,983FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati