La WWE non è riuscita a costruire alcuni wrestler per Survivor Series

Come visto nel corso dell’ultima puntata di WWE SmackDown Otis e Bayley sono stati inseriti nei Survivor Series Elimination Match con dei semplici segmenti backstage.

Dave Meltzer ha riportato come il tutto è dovuto al fatto che la WWE non aveva più tempo per fare dei match di qualificazione come avvenuto per gli altri wrestler.

Il tutto infatti è in contraddizione con quanto detto da Pearce a Strowman ovvero che tutti i wrestler dovevano qualificarsi per far parte delle Series.

Questo è un altro segnale di quanto la costruzione degli show molte volte avvenga in maniera confusionaria e con continui cambi di copione.

Pasquale Pirozzi
Appassionato di wrestling sin da bambino che coincide con il periodo in cui SmackDown raggiunge la notorietà andando in chiaro su Italia1. Per il sito mi occupo della newsboard e saltuariamente dei kickoff dei PPV.
15,941FansLike
2,625FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati