La WWE licenzia anche un arbitro

Oltre a Maria, Hurricane Helms e Paul Burchill la WWE nella giornata di venerdì 26 febbraio ha licenziato anche l'arbitro Scott Armstrong, protagonista nel 2009 dello screwjob di Teddy Long ai danni di Undertaker e a favore di CM Punk al PPV Breaking Point.

15,941FansLike
2,679FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati