La WWE celebrerà The Undertaker a Survivor Series

Survivor Series 2020, edizione numero 34 dello storico Big Four della WWE, segnerà i 30 anni dal debutto di The Undertaker. Durante il PPV la compagnia di Stamford celebrerà la ricorrenza con una celebrazione particolare in onore delle “Three decades of Destruction”.

Una ricorrenza lunga un mese

Non solo Survivor Series. La WWE ha pianificato un palinsesto speciale che, a partire proprio dalla scorsa notte, accompagnerà i fan del Deadman con 30 giorni di contenuti a lui dedicati. Ci saranno programmi di approfondimento sulla creazione del personaggio, in più nuovi documentari su Paul Bearer, i Brothers of Destruction e tantissime esclusive.

Tra i programmi da non perdere, vi segnaliamo alcuni appuntamenti che, dalla data di prima messa in onda, saranno disponibili On Demand sul WWE Network.

Il primo, già disponibile sul Network, è una nuova puntata del format WWE Untold: The Phenom and The Legend Killer, che racconterà da una nuova prospettiva la storica rivalità tra Undertaker e Randy Orton del 2005.

Domenica prossima, 1 novembre, sarà la volta del programma: Meeting Mark Calaway. Una retrospettiva da parte dei colleghi dell’iconico wrestler, che raccontano il momento in cui furono introdotti all’uomo dietro di Undertaker: Mark Calaway. Tra questi, figurano tra gli altri “Stone Cold” Steve Austin, Randy Orton e Drew McIntyre.

Domenica 8 novembre verrà trasmesso The Mortician [il becchino, ndr]: The Story of Paul Bearer, un documentario esclusivo sul primo manager di Undertaker. Una panoramica sulla carriera e sulla vita privata di William Moody, vero nome di Bearer.

La settimana dopo, il 15 novembre, ci sarà il racconto in prima persona di Undertaker e Kane che, seduti uno di fronte all’altro, ripercorreranno le rispettive carriere. E gli intrecci, culminati con l’epopea dei Brothers of Destruction (che sarà anche il nome del programma in questione).

A concludere questa maratona Deadman sarà la nuova puntata del Broken Skull Sessions di Steve Austin, che ospiterà nuovamente Undertaker. Ricorderete come fu proprio Taker il primo ospite, l’anno scorso, del Texas Rattlesnake. Questo appuntamento, andrà in onda esattamente al termine di Survivor Series.

Ecco di seguito l’annuncio su Twitter della WWE, dopo il video package trasmesso ieri sera durante il PPV Hell in a Cell.

Marco Ghironi
Rimasi estasiato quando, da bambino, girai per caso canale e mi imbattei in questo tizio con la maschera strana che sconfiggeva un energumeno esageratamente più grosso di lui. Almeno 15 anni più tardi, cerco settimanalmente di seguire anche lo show secondario di una qualsiasi federazione di wrestling polacca. Nel mentre, condivido pensieri, opinioni e notizie qui su Tuttowrestling, fondendo le mie anime di giornalista e fan sfegatato.
14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

La WWE celebrerà The Undertaker a Survivor Series

Durante Survivor Series, in programma il prossimo 22 novembre, la WWE celebrerà i 30 anni dal debutto di The Undertaker.

Possibile spoiler sul main event di WWE Survivor Series

La WWE sembrerebbe aver deciso il main event dell'edizione di quest'anno di Survivor Series, che avrà ancora come tema Raw vs SmackDown.

Il vincitore di un match di Bound for Glory è cambiato a causa di un infortunio

Un infortunio occorso durante un match di Bound for Glory ha obbligato Impact Wrestling a cambiare in corsa i propri piani.

Nuovo match annunciato per il Kick-Off di Hell In A Cell

Il titolo 24/7 verrà difeso nel Kicko-Off di Hell In A Cell.

Articoli Correlati