La NWA ha rimosso tutti i video da YouTube

Nella giornata di oggi, sono improvvisamente scomparsi tutti i video dal canale YouTube dell’NWA, una mossa che ha portato molti a chiedersi se la compagnia tornerà ad essere operativa.

Il canale è ancora presente, ma come è possibile constatare non c’è più traccia di contenuti, da quelli iniziali fino alla serie Powerr, che aveva riportato indietro nel tempo migliaia di appassionati con un prodotto che portava i wrestler di oggi in un’atmosfera rivisitata ed orientata ai tempi che furono.

Resta da vedere se ci sarà il ritorno in attività della NWA, cosa più volte promessa da Billy Corgan ma di difficile attuazione. Il coronavirus ha costretto la federazione a fermarsi e gli ultimi show sono stati quelli di Gennaio, escludendo la mini serie Shockwave che ha messo in mostra più che altro match già registrati. Diversi protagonisti della NWA come Eddie Kingston, Ricky Starks ed Eli Drake si sono accasati in AEW e WWE, con la federazione di Jacksonville che ha sotto contratto l’attuale campionessa femminile Serena Deeb.

15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati