La Main Event Mafia contenta per lo sviluppo della sua storyline

I top heels della TNA, riuniti nella Main Event Mafia (Sting, Kurt Angle, Kevin Nash, Booker T e Scott Steiner) sono molto contenti di come il pubblico ha accolto il loro feud con i face. Un ruolo speciale nel feud è destinato a Sting, che non partecipa mai alle risse tra i due gruppi. Questo perchè la TNA ha intenzione di dargli un ruolo da “padrino” della stable e perchè tale scenario potrebbe lasciare aperta la porta ad un suo successivo abbandono del gruppo.

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati