La GFW rimanda di un anno le prossime date in Texas

La Global Force Wrestling, il San Antonio Missions ed il Round Rock Express hanno deciso di rimandare le date del GFW Grand Slam Tour previste più avanti nel corso di questo mese in Texas.

A causa di molteplici conflitti di calendario e di alcuni annunci previsti nelle prossime settimane, la GFW e i club del Texas clubs rimandare gli eventi previsti al Grand Slam Tour 2016. I biglietti venduti potranno essere rimborsati tramite le biglietterie del San Antonio Missions e del Round Rock Express.

“La Global Force Wrestling ha promesso di proporre ai propri fan un wrestling della massima in tutti i nostri eventi del Grand Slam Tour” ha dichiarato il fondatore e CEO della GFW Jeff Jarrett. “Come nuovo brand nel mercato dell'intrattenimento, è imperativo non solo rispettare, ma addirittura superare le aspettative dei clienti. Abbiamo un impegno con i nostri amici e fan in Texas, e non vediamo l'ora di rimettere San Antonio e Round Rock nel Grand Slam Tour del prossimo anno.”

Secondo Mike Johnson di PWInsider, ci sono molte ragioni dietro alla decisione di cancellare le date. La ragione primaria è che Jeff Jarrett in quella settimana dovrà essere a Londra per affari legati sempre alla GFW, che non si ritiene in grado di potere gestire un evento dal vivo senza Jarrett a dirigere le operazioni.

È inoltre risultato che diversi talenti della promotion, in quel weekend, avranno impegni in Giappone, ed anche la presenza della cosiddetta “leggenda” che doveva essere portata come “ospite speciale” è stata cancellata.

C'era anche la sensazione che lo show di NXT previsto a San Antonio in quello stesso periodo avrebbe reso molto più duro per la GFW ottenere un buon risultato. WWE ha inoltre annunciato dei taping di Raw a Corpus Christi, perciò anche quel segmento di mercato è diventato problematico.

Tutto considerato, la compagnia ha quindi deciso di posticipare le due date piuttosto che portare avanti una settimana già bollata come “maledetta”.

15,941FansLike
2,599FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati