La AEW commenta l’arresto di Jeff Hardy

A distanza di alcune ore dalla notizia dell’arresto di Jeff Hardy, la AEW ha rilasciato un comunicato ufficiale di commento, pubblicato da Tony Kahn sui suoi profili social. Nel comunicato viene annunciata la sospensione del wrestler, ma al tempo stesso il pieno supporto qualora volesse intraprendere un percorso terapeutico per liberarsi dalla dipendenza dagli alcolici.

Il comunicato della AEW

Abbiamo potuto riprendere i contatti con Jeff Hardy questo pomeriggio. La AEW non persona il comportamento del quale Jeff si è macchiato. Siamo stati chiari con Jeff che lo assisteremo nel sottoporsi ad una terapia contro la dipendenza da sostanze, terapie alla quale Jeff si è detto disposto a sottoporsi. Nel frattempo, è sospeso senza stipendio, e potrà tornare in AEW solo quando completerà il trattamento e sarà in grado di mantenersi sobrio.

Se voi o uno dei vostri cari necessitasse di aiuto, per favore contattate la SAMSHA National Helpline

Al momento, dunque, Jeff Hardy è stato ufficialmente sospeso dalla AEW. Dati i dettagli circa i motivi del suo arresto, dettagli che abbiamo già pubblicato nella notizia del suo temporaneo rilascio dal carcere, era piuttosto prevedibile che la sola decisione possibile per la AEW fosse questa.

Andrea De Angelis
Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,639FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati