Karl Anderson racconta un aneddoto su Nakamura

Durante uno degli ultimi episodi di 'Chasing Gory', il podcast di Lilian Garcia, Karl Anderson ha raccontato di un episodio molto toccante che lo lega da allora a Shinsuke Nakamura.

L'aneddoto in questione risale ai tempi in cui entrambi lottavano in Giappone, una sera dopo uno show Nakamura chiese ad Anderson di andare a mangiare qualcosa ad un ristorante lì vicino. In quel momento Anderson, che non viveva un periodo facile dal punto di vista economico, ammise di non avere abbastanza soldi per pagare la cena e cercò di trovare scuse per declinare l'invito. A quel punto Nakamura, insospettito, accompagnò Anderson per capire quanti soldi avesse effettivamente sul conto l'amico e scoprì che in banca gli erano rimasti soltanto 14 dollari.

In quel momento Nakamura disse semplicemente: “Ci penso io” [I take care] e si rifiutò di ricevere un no come risposta. Da quel giorno per i successivi e per i successivi 6 mesi Nakamura aiutò Anderson, prestandogli i soldi per comprarsi da mangiare finché l'amico non si fosse ristabilito.

Karl Anderson racconta di non aver mai dimenticato quel gesto, così spontaneo e genuino di una persona che non avrebbe avuto alcun motivo per dargli una mano ma che fu comunque incredibilmente buono e generoso.

Marco Ghironi
Rimasi estasiato quando, da bambino, girai per caso canale e mi imbattei in questo tizio con la maschera strana che sconfiggeva un energumeno esageratamente più grosso di lui. Almeno 15 anni più tardi, cerco settimanalmente di seguire anche lo show secondario di una qualsiasi federazione di wrestling polacca. Nel mentre, condivido pensieri, opinioni e notizie qui su Tuttowrestling, fondendo le mie anime di giornalista e fan sfegatato.
15,941FansLike
2,598FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati